Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA ECCELLENZA - Tra Ronchi e Torviscosa un tempo a testa

Meglio i padroni di casa nella prima parte ed avanti di due gol. Prima del riposo Puddu accorcia e nella ripresa Baruzzini fa pari e patta. Masticano amaro gli ospiti alcuni errori di troppo nella fase conclusiva. Morale altro tra i bisiachi, bene Kogoi e Becirevic

RONCHI – TORVISCOSA 2-2
Gol: al 7’ Motta, al 33’ Kogoi, al 40’ Puddu, al 21’st Baruzzini

RONCHI: Drascek, Lo Cascio, Visintin, Dominutti, Bucca, Zampa (23’st Autiero), Kogoi (32’ Calistore), Dika, Motta, Markic (28’st Rocco), Becirevic (45’st Iacoviello). (12. Martin, 13. Princi, 17. Veneziano, 19. Tel, 20. Baldassi). All. Stefano Gregoratti.

TORVISCOSA: Nardoni, Facca, Locati (38’ Tirelli), Zetto, Pratolino, Colavetta (38’ De Cecco), Borsetta (32’st Ilic), Baruzzini, Goncalves de Oliveira (1’st Novati), Puddu, Toso (36’st Venaruzzo). (12. Battistella, 15. Lizzi, 17. Durmisi, 19. Durat). All. Fabio Pittilino.

ARBITRO: Stefano Zilani sez. Trieste

ASSISTENTI: Andrea Ferretti sez. Trieste; Daniele Carbone sez. Trieste

NOTE – Ammoniti: Zampa, Bucca, Drascek, Toso, Zetto. Venaruzzo. Angoli: 2-11. Rec. 2’ e 5’30”. Spettatori: 120 circa. 

Finisce con un pareggio tutto sommato giusto la prima sfida ufficiale della nuova stagione, anche se nell’ultima parte di gara il Torviscosa ha provato a spingere maggiormente per portare a casa il risultato pieno, ne da la dimostrazione la differenza nei tiri dalla bandierina.

Gara subito sbloccata dai padroni di casa un po’ casualmente con Motta che approfitta di un malinteso in area ospite e su rimpallo infila la sfera in rete. La risposta dei friulani non si fa attendere e Drascek è costretto ad alzare in angolo una legnata di Goncalves dal limite il quale, poco dopo, viene recuperato da Dominutti un attimo prima di concludere. Occasione anche per Becirevic, Nardoni si oppone in due tempi. Al 35’ fuga a destra di Becirevic, traversone basso per il solissimo Kogoi ed è un giochetto raddoppiare. Poco dopo, al 40’ dall’angolo di Baruzzini, sbuca indisturbato Puddu e il Torviscosa dimezza.

Nel secondo tempo gli ospiti spingono per agguantare almeno il pari e ci riuscirebbero se Toso non fosse in posizione di offside quando tocca in rete la sfera calciata dal suo compagno, destinata però sul fondo. I torzuinesi collezionano angoli e punizioni e dopo alcuni tentativi a vuoto. Baruzzini trova la rete con un sinistro impeccabile a poco dal vertice destro che lascia di sasso Drascek. Ancora pericoloso il n.8 azzurro al 37’ ma la sua rasoiata da calcio piazzato viene deviata sopra la traversa ancora una volta dai buoni riflessi del guardiano del Ronchi (cl.ma.)

L’ANGOLO DEL VAR

Arbitro: Stefano Zilani sez. Trieste 6.5 (AA1: Andrea Ferretti sez. Trieste 6.5; AA2 Daniele Carbone sez. Trieste 6.5)

Direzione di gara senza particolari problemi, corrette le ammonizioni, corrette nei pochi casi le segnalazioni d’aiuto degli assistenti.

I casi visionati:

  • 10’st: Gol annullato al Torviscosa per evidente posizione di fuorigioco di Toso, appostato nei pressi del palo, dopo il tocco del compagno di squadra, Il pallone sarebbe però probabilmente terminato sul fondo.
  • 37’st: proteste del Torviscosa con una richiesta di concessione di un calcio di rigore per atterramento di Ilic da parte del portiere Drascek. L’azione fallosa però inizia fuori area, si concretizza poco prima dell’ingresso nell’area, dal lato corto destro, e l’attaccante vi termina a terra dentro. La segnalazione arriva dall’assistente Ferretti in quanto l’arbitro, essendo azione di rimessa, non era nelle vicinanze. Da parte nostra la segnalazione dell’assistente è corretta.
  • 50’st: L’arbitro aveva segnalato 6’ di recupero, ma al 5’ e 30” con un calcio d’angolo da batterre per il Torviscosa, decreta la fine, anticipata di circa 30 secondi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24151 secondi