Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Il Domio allunga nel finale e batte l'Isonzo

Per due volte l’Isonzo acciuffa i biancoverdi triestini, al terzo tentativo è troppo tardi e i tre punti volano sull’altopiano carsico

ISONZO – DOMIO 2-3
Gol: 4’ Lapaine (rig), 20’ Fabris (rig), 15’st Lapaine, 32’ st Venier, 40’st Leiter  

ISONZO: Antoni, Scappatura, Rudan, Avallj, Bevilacqua, Pez, Valdiserra, Venier, Crgan, Fabris, Puntaferro. A disposizione: Poian, Driussi, Arena, Zvab, Fontanot, Lopez, Papa, Baggi, Ronchese. All. Sergio Bandini.

DOMIO: Torrenti, Martin, Prestifilippo, Leiter, Del Moro, Vianello, Guccione, Fichera, Lapaine, Maio, Gorla. A disposizione: Perossa, Jurincic, Mandorino, Guadagnin, Grando, Vescovo. All. Roberto Biloslavo.

ARBITRO: Nicola Righi sez. Gradisca

SAN PIER D’ISONZO – Non riesce il bis all’Isonzo. Dopo il successo alla prima giornata sull’altopiano a Basovizza, la truppa di Bandini sperava di fare altrettanto con il Domio, ma il pronostico non è stato rispettato da parte bisiaca. I triestini infatti hanno sempre condotto le danze, andando due volte avanti e venendo altrettante volte raggiunti, fino al determinante gol di Leiter  per i tre punti.
E’ subito in salita la strada per i padroni di casa dopo il rigore realizzato al 4’ da Lapaine. Un altro penalty permette però all’Isonzo di impattare e a realizzarlo è Fabris al 20’ e sul punteggio di 1-1 termina la prima frazione.

Nel secondo tempo il Domio ripassa in vantaggio al quarto d’ora ancora con Lapaine ma i locali non si perdono d’animo  e al 32’ pervengono alla nuova parità con la rete di “gatto” Venier. Finita? No, perché al 40’ Leiter sigla la rete del 2-3 e porta a suoi i tre punti che consentono loro di rimanere in vetta a punteggio pieno. Delusione in casa Isonzo, testa subito all’anticipo di Mariano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








ANTICIPI - Un sabato di grandi derby

Sesta d'andata dei campionati dilettantistici regionali che scalda i motori. E si aprirà con un sabato di grandi derby, in particolare Ufm - Staranzano, Teor - Ri...leggi
21/10/2021











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09888 secondi