Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


MANZANESE - Piasentin: "Siamo contenti, vincere aiuta a vincere"

Il neo tecnico degli orange festeggia la seconda vittoria consecutiva nel recupero contro il Buttrio: “Stiamo trovando l’alchimia giusta”


Per mister Filippo Piasentin  due su due sulla panchina della Manzanese. Dopo la netta vittoria di domenica nell’esordio contro il Sovodnje, il neo tecnico degli orange festeggia il secondo successo consecutivo nel recupero della seconda giornata con il Buttrio. Al Polisportivo di Via Olivo, i padroni di casa firmano un 2-0 importante contro una squadra scorbutica e organizzata e volano perciò a quota 17 punti, al quarto posto.
Il mister riconosce subito il valore della vittoria: “Siamo molto contenti, abbiamo coronato nel modo giusto la prima intensa settimana di lavoro e abbiamo interpretato bene la gara, riuscendo ad avere la meglio nei confronti di una squadra molto diversa da quella di domenica scorsa”. Niente cali di concentrazione o inutili rilassamenti, però: “Dobbiamo essere consapevoli che il percorso è ancora lungo, quello che ci fa ben sperare è che intravedo già una buona alchimia di squadra”. Sulla classifica, Piasentin è categorico: “Non dobbiamo guardarla, anche perché ad oggi la distanza dall’Isontina è abissale. Noi dobbiamo pensare partita per partita senza distrazioni, poi tra qualche mese potremo guardare la graduatoria”.  Il mister elogia poi l’intero gruppo, soffermandosi su un elemento in particolare: “Grion credo sia stato stasera il migliore in campo, anche considerando l’età che ha e la professionalità che mette in allenamento e sul terreno di gioco”. Appuntamento dunque a domenica prossima, quando gli orange faranno visita all’ostico Piedimonte per l’undicesima giornata del girone E di Seconda Categoria, sognando il tris. (r.v.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10368 secondi