Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


JUVENTINA - Sepulcri: in gare come queste i tatticismi possono saltare

Il tecnico si prepara alla stracittadina contro la Pro Gorizia: “Non la sento più di tanto, vogliamo far bene come in ogni partita”

Il derby è sempre il derby soprattutto se è una stracittadina. È il caso di quella di Gorizia tra la Pro e la Juventina che si sfideranno domani in anticipo nell’anticipo del sedicesimo turno di Eccellenza. Il tecnico biancorosso Nicola Sepulcri confessa di non sentire più di tanto il peso della gara e che il focus principale, come in tutte le altre, saranno i tre punti: “Non sono molto abituato a queste gare perché ne ho vissute poche e non le sento particolarmente. I giocatori ci tengono a far bene, perché c’è il prestigio del derby ma giochiamo sempre per fare risultato, questa gara sicuramente è la ciliegina sulla torta per gli stimoli in più che dà. Ci conosciamo bene, alcuni giocatori sono anche amici e magari per questo si può avere qualche accortezza in più. Sia da una parte che dall’altra è qualcosa che potrà bloccare la partita, ma dà elementi in più per giocare ancora meglio rispetto al normale”.
 
ATTEGGIAMENTO – “Come tutte le partite, non entriamo mai per perdere. La mentalità resta quella come anche la loro, tatticamente prenderemo qualche accorgimento rispetto al modulo avversario, ma questo succede ovunque. So come giocano e ci prepariamo di conseguenza come fanno tutti. Vedo questa gara meno tattica perché tutti vogliono far bene ed avranno l’impeto dell’entusiasmo portato dalla stracittadina”.

DEFEZIONI – “Abbiamo fuori ancora Racca, per uno stiramento all’addome”.

CLASSIFICA – “Non ci soddisfa, potrebbe andare meglio. Non è drammatica per ora ma potrebbe esserlo. Non possiamo essere felici di quanto fatto fino ad ora. Siamo contenti della prestazione contro il Chions, forse la migliore del campionato, e dobbiamo continuare a fare così anche nelle prossime”.

GIRONE – “Chions e Tamai mi hanno impressionato. Sono completamente diverse per come sono costruite, ma ognuna ha caratteristiche di gioco che le porta a dominare. Sono molto bravi a fare quello che fanno, Tamai corto con tante ripartenze mentre il Chions può non farti vedere palla per mezz’ora se vuole”

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13689 secondi