Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


AIA UD - Progetto OTS "Scambiamoci". Da Taranto a Udine

Seconda parte della bella iniziativa condivisa dai due presidenti sezionali De Franco e Greco. In questo week-end cinque fischietti pugliesi in Friuli per dirigere gare degli juniores regionali



Prosegue, a parti invertite, il progetto “scambiamoci” tra la sezioni Aia di Udine e di Taranto. Dopo i 5 arbitri andati ad dirigere alcune gare in Puglia, ora tocca ai giovani colleghi tarantini fare tappa in Friuli. Nel week-end dal 20 al 21 aprile saranno impegnati in altrettante partite del campionato juniores regionale. Ma non solo.

Dopo l’arrivo venerdì mattina all’aeroporto d Ronchi faranno visita ad Aquileia e nel pomeriggio andranno a conoscere lo stadio Friuli e in serata relazione tecnica a cura dell’arbitro benemerito Mirko Zannier.

Sabato mattina visita al centro storico di Udine e al pomeriggio a dirigere le cinque gare. Prima della partenza domenica, tappa a Palmanova e poi i saluti e i ringraziamenti.

Un progetto questo condiviso dai presidenti sezionali Cristian De Franco (Udine) e Christian Greco (Taranto) che nasce con l’intento di far vivere, ai giovani arbitri selezionati delle due sezioni, un’esperienza da “nazionali”.

Queste le designazioni deiI fischietti pugliesi:

Union Martignacco – Fontanafredda: Teresa Pia Iaquinta

Pro Fagagna – Corva: Francesco Iurlaro

Virtus Corno – Aquileia: Giosè Castria

Ancona Lumignacco – San Luigi: Daniel Rizzi

Ol3 – Tarcentina: Francesco D’Ancona

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,19452 secondi