Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LE INTERVISTE - Chiarandini: "Gara normale. Decisa dall'arbitro"

Il mister del Santamaria: “Due situazioni da rigore uguali, ma sanzionate in maniera diversa. E’ una batosta per il nostro morale”. La replica di Paviz: “Le partite sono fatte da tanti episodi...E intanto siamo sempre più lontani dall’ultimo posto”. La gioia del futuro sposo Chersicola, nel giorno del compleanno: “Play out o salvezza diretta? Un gradino alla volta, vediamo cosa succede. Amadio? Il valore aggiunto”


Ne mancano ancora nove. E la speranza va spegnendosi. Cammin facendo, la Via Crucis del Santamaria si è intanto “arricchita” di un'altra stazione. Una stazione di treni che passano, senza che la formazione di Stefano Chiarandini riesca a salirci. Ma stavolta, nell’ennesimo calice amaro, assieme al fiele si può rintracciare anche un pizzico di veleno.

“E’ stata una gara normale: non mi sembra né giusto né corretto che, vista soprattutto l’importanza, a deciderla sia stato l’arbitro – osserva educatamente il mister locale – perché, due episodi uguali in area di rigore, sono stati sanzionati in maniera diversa. Orientando inevitabilmente il risultato”

Un pari non avrebbe cambiato la sostanza della vostra classifica
“Ma se l’intervento su Santarelli avesse portato a rigore ed espulsione chissà, forse avremmo avuto qualche chance. E se altre volte abbiamo sbagliato noi, prendendoci le colpe stavolta no, l’ha fatto qualcun altro”

E’ una sconfitta che…profuma di condanna anticipata.
“Pesa tanto sul morale, è una vera e propria batosta, rende le cose ancora più difficili. Il Gonars, infatti, è ormai scappato, un’avversaria sulla quale non possiamo fare più la corsa. Ma, per l’ennesima volta, proveremo a rialzarci”

“Le gare sono contrassegnate da tanti episodi – è la replica del tecnico gonarese Paviz - e non credo che l’arbitro sia stato un fattore cosi decisivo. Noi abbiamo messo in pratica quello che avevamo preparato, facendo tanta densità a centrocampo e lasciando al Santamaria, formazione che ha segnato parecchio, pochissime occasioni.”

Sono tre punti di…platino.
“E’ un successo pesante, che ci allontana forse definitivamente dall’ultimo posto. Ora, se saremo bravi, riusciremo a guadagnare una buona posizione in vista dei play - out. E, se saremo ancora più bravi, magari ci salveremo in anticipo”

Con Amadio, giocatore di alto e altro livello, si può fare.
“Sul piano tecnico e su quello fisico non si discute. Se si ritrova pienamente anche a livello mentale sì, appartiene ad un’altra categoria. E noi ce lo teniamo stretto”

Ventotto anni oggi, futuro marito (di Alessia Tuttino, centrocampista del Tavagnacco, ndr), Lorenzo Chersicola ha “stappato” il match.

“Nel girone di andata, complici anche alcuni infortuni, sono andato a segno una volta soltanto – ricorda l’ex San Daniele, Diana e Tarcentina – adesso sto bene, come tutta la squadra e, in questo avvio di ritorno, ne ho già messi tre. Il rigore ? Li tiro volentieri, era importante realizzarlo”

Anche perchè trattavasi di scontro diretto.
“L’ultimo posto ce lo siamo ormai messi alle spalle. Ma non guardiamo troppo oltre, andiamo avanti un gradino alla volta. Mancano nove partite, cerchiamo di giocarle bene”

Bello dialogare con un tipetto come Amadio.
“Al di là delle sue qualità, ne avevamo bisogno: è un valore aggiunto”

Buon compleanno, dunque. E tanta fortuna per il 14 luglio. Che d’ora in poi non sarà più, quindi, soltanto la festa nazionale francese…

”Sì. Confermo che quel sabato, la vigilia della finale mondiale, porterò all’altare Alessia. Dopo cinque anni di fidanzamento”
Auguri, allora. E figli…calciatori.

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/iFC0ALn.jpg

https://i.imgur.com/VuwAllh.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,75306 secondi