Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Il Rivignano domina ma non chiude, la Forum si salva

Pareggio con gol nell'anticipo tra i nerazzurri e i ducal-gaglianesi che nel finale, ridotti in 10, sfiorano addirittura il colpaccio


RIVIGNANO - FORUM JULII  1- 1
Gol:
19' Sciardi, 78' Venica (rig.)

RIVIGNANO: Comisso, Cominotto, Romanelli A., Romanelli M., Driussi, Jankovic (40st Bozza), Codrean, Buran, Sciardi, Pinzin (32st Semo), Lekiqi. Allenatore: Livon

FORUM JULII: Nardin, Van Buuren, De Canio, Venica, Tioni, Gnoni, Ferraro, S.Tiro (40st Queen), Zanuttigh, Manzini (5st Vicenzutti), Ruolo (5st Buiatti). Allenatore: Cigaina

Al Comunale di Rivignano si affrontano due squadre decimate da infortuni e squalifiche, gli ospiti vogliono vendicare il pesante 0-3 subito all’andata ma la musica sembra essere la stessa. Infatti i padroni di casa partono fortissimo e in una manciata di minuti Jankovic ha due palle gol sciupate clamorosamente. Il Rivignano corre e macina gioco, Pinzin è padrone del centrocampo e sugli esterni Codrean e Lekiqi sono due autentici motorini. La Forum è poca cosa, non riesce a costruire e si affaccia in avanti con un invenzione di Zanuttigh che mette Ruolo davanti a Comisso ma il numero uno è bravo a smanacciare a lato. Poco dopo al 19simo arriva il gol dei padroni di casa con Sciardi che, saltato il diretto avversario, insacca senza alcun problema. Ancora il numero nove pericoloso, Pinzin gli serve una palla da appoggiare in rete ma per un eccesso di leziosità spreca tutto. Gli ospiti si vedono solo su corner, Gnoni pennella delle belle parabole sul secondo palo e prima Zanuttigh e poi Ferraro rimettono in mezzo ma Driussi e soci fanno buona guardia.
Squadre a riposo, Cigaina a inizio secondo tempo si gioca le carte Buiatti-Vicenzutti non al top ma con la speranza di dare una scossa alla squadra. Il Rivignano continua a correre, Nardin è impegnato in un'uscita bassa su Pinzin e gli nega la gioia del gol. Il ritmo partita inizia a calare e alla distanza gli ospiti iniziano a prendere il pallino del gioco. Venica entra nel vivo del gioco e al 32simo, dopo una combinazione con Van Buuren, lascia partire un tiro a giro che centra il palo interno, la palla arriva a Buiatti che a porta vuota calcia ma Cominotto ferma con la mano. Canci non esita a fischiare il rigore, dagli undici metri si presenta Venica che con freddezza e precisione chirurgica infila Comisso. La Forum acquista morale ma resta in 10 uomini: il direttore di gara infligge un secondo giallo a Zanuttigh per una spallata al limite dell’area, Romanelli A. si incarica della battuta molta potente ma Nardin fa buona guardia. Squadre lunghe, al Rivignano il pareggio giustamente non basta ma ad essere pericolosi sono gli ospiti. Ancora Venica, oggi sempre nel vivo del gioco, Buiatti e Ferraro si presentano davanti  a Comisso ma le loro conclusioni non inquadrano la porta.
Finisce cosi il match: il Rivignano ha dominato gran parte della partita, probabilmente meritava i tre punti, ha dimostrato una buona tenuta atletica ma i ragazzi di Livon pagano il mancato cinismo sotto porta. Gli ospiti non hanno disputato un gran match ma il punto portato a casa è un buon bottino, frutto di una prestazione diligente a cospetto di una squadra che aveva più benzina nelle gambe e per aver gestito al meglio l’inferiorità numerica, rischiando addirittura il colpaccio.


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



BASKET A2 - Gsa, Tigri al "Carnera"

La tigre con gli occhi fiammeggianti, nuova immagine della campagna abbonamenti 2018/2019, dice tutto. Sale infatti, ulteriormente, l’asticella di un Gsa ambiziosa: una squadra c...leggi
20/06/2018































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86816 secondi