Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


OGGI IN CAMPO - A Ovaro i Mobilieri rischiano. Brividi a Trasaghis

Nona di ritorno infrasettimanale per Prima e Seconda categoria. Ecco il programma e gli arbitri designati



E’ l’ultimo turno infrasettimanale per la Prima e Seconda categoria del campionato Carnico, poi rimarranno da giocare quattro decisive giornate sia in vetta sia in coda alle rispettive classifiche.

Nella categoria più alta continua l’appassionante sfida testa a testa fra Cavazzo e Mobilieri la quale, crediamo, possa difficilmente decidersi prima dell’ultimo turno.
In questo mercoledì le due pretendenti al titolo saranno impegnate una in casa e l’altra in trasferta. Il Cavazzo riceve il Real Imponzo e sulla carta gli impontini non hanno più nulla da chiedere al campionato, se non onorarlo con il massimo impegno sino in fondo, ragion per cui i viola di Chiementin non possono affrontare la sifda senza il dovuto piglio. Stessa cosa per i Mobilieri ma la trasferta ad Ovaro è più conplessa perché ai biancoazzurri di Beorchia servono ancora i punti per cercae la salvezza anticipata e sul proprio terreno tengono spesso la porta chiusa essendo la terza miglior difesa casalinga del girone e si sfiderà con il secondo miglior attacco esterno.
In coda il Tarvisio è veramente all’ultima spiaggia in casa del Cedarchis non ancora salvo, mentre è un vero e proprio derby salvezza quello di Trasaghis fra Val del Lago e Illegiana, appaiate al penultimo posto, tre punti sotto il Fusca, impegnato alla Pineta con il tranquillo Villa.

In Seconda categoria per la zona promozione Arta e Amaro faranno il tifo per la Nuova Osoppo impegnata nel confronto casalingo con la Folgore, ancora teorica pretendente al podio e i motivi di tale speranze sono piuttosto palesi.
Certo l’Arta deve andare a far visita al “Goi” per affrontare la Stella Azzurra molto vicina alla zona retrocessione e la capolista Amaro dovrà vedersela con la lanciatissama Velox in serie positiva, o meglio in serie da tre punti da sei giornate.
Nella zona retrocessione delicatissima trasferta dell’Audax, penultima, all’Aser di Gemona contro il Castello che vorrà certamente onorare il suo sfortunato campionato; nel contempo il Verzegnis, quartultimo riceve l’Ardita e con i tre punti potrebbe scavalcarla. Deve solo stare a guardare il San Pietro, tocca a loro il turno di riposo e capita veramente in un brutto momento per i cadorini che rischaino di ritrovarsi stanotte penultimi.

Partite e arbitri, il programma completo disponibile sotto il Video-Skroll.



 

PRIMA CATEGORIA
PONTEBBANA – CAMPAGNOLA   
Arbitro Luca Rivellini di Udine a Chiusaforte  
VILLA – FUSCA
GianPaolo  Peressoni di Cormons
VAL DEL LAGO – ILLEGIANA 
Walter Robillotta di Gorizia
OVARESE – MOBILIERI 
B. Mamouni di Tolmezzo
CAVAZZO – REAL IC
Luca Turco di Udine
CEDARCHIS – TARVISIO 
Madid Borsetto di Tolmezzo
CERCIVENTO – TRASAGHIS 
Manuel Miu di Tolmezzo

SECONDA CATEGORIA
VELOX – AMARO 
Arbitro: Davide Turale di Udine
VERZEGNIS – ARDITA
Daniele Di Salvo di Tolmezzo  a Tolmezzo
STELLA AZZURRA – ARTA TERME 
G. Cozzi di Maniago
IL CASTELLO – AUDAX 
Mp. Penz di Basso Friuli
NUOVA OSOPPO – FOLGORE 
J. Fachin di Tolmezzo
RAVASCLETTO – TIMAUCLEULIS 
Jessica Mecchia di Tolmezzo


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






PRIMA - Ultimo treno per la Val del Lago

Terzultima giornata del campionato carnico, i giochi stanno per concludersi, qualcuno ha già festeggiato, altri decisamente no, ma ci sono ancora dei verdetti che potrebbero scaturire in questo primo fi...leggi
21/09/2018




























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88578 secondi