Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


GIOVANISSIMI - San Pietro campione bis

Secondo titolo consecutivo per i ragazzi del presidente Soravia, ottenuto al fotofinish dell’ultima giornata con il successo sull’Ampezzo. Sul podio anche Stella Azzurra e Villa. L’altalenante Cavazzo al quarto posto

Per il secondo anno consecutivo il San Pietro vince il campionato Giovanissimi carnico con due lunghezze di vantaggio sulla Stella Azzurra e tre sul Villa (che ha riposato) e con un finale di stagione in crescendo, collezionando sei vittorie di fila. L’ultima delle quali, quella decisiva, ottenuta domenica sul rettangolo di Presenaio liquidando l’Ampezzo per  3-0 grazie alle reti del capocannoniere del campionato Luca Pontil e di Nicola Casco nel primo tempo, il quale pone anche il sigillo sul terzo gol nella ripresa.
La Stella Azzurra chiude al secondo posto con una vittoria per 2-1 nei confronti dei Mobilieri con reti di Elia Pischiutti e Giacomo Mauro. I gialloblù di Sutrio dimezzano con Simone Del Negro.
Al terzo posto il Villa che in questo ultimo turno ha riposato, seguito dal Cavazzo impostosi col punteggio di 3-0 sul rettangolo amico col Tarvisio disputando una buona gara pur   senza ormai obiettivi. A segno due volte Rossitti, poi uscito per infortunio, e Anesi. Unico successo esterno quello della Pontebbana allo “Zuliani” con l’Arta per 5-1 con due gol di Maione, una su rigore di Tommasi e le rimanenti siglate da Faleschini e Mattia Buzzi. I padroni di casa vanno a referto dal dischetto con Raffaele Della Schiava

La classifica finale: San Pietro 36, Stella Azzurra 34, Villa 33, Cavazzo 30, Ampezzo 26, Tarvisio 16, Pontebbana 15, Mobilieri 14, Arta Terme 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/10/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15795 secondi