Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SECONDA - La Folgore fulmina l'Ardita e balza in testa alla classifica

I padroni di casa si impongono per 4-1 sulla gagliarda formazione di Maurizio Romanin. Doppietta per Mazzolini



FOLGORE - ARDITA 4-1 (p.t. 2-1)
Gol: p.t. Falcon al 10', Fontana al 19', Fachin al 25' ; nella ripresa Mazzolini al 30' e al 38'.

FOLGORE: Candoni, Zanier, Rida, Pittoni (35'st Borta), Cimenti, De Cristofano, Cucchiaro (20'st Del Fabbro), Iob (40'st D'Aliesio), Fachin (44'st Martin), Falcon (1'st Gardelli), Nicola Mazzolini; a disposizione  Cianciotta. Allenatore: Raffaele Agostinis.

ARDITA: Manuel Ferrari, Gerin (44'st Giovanni Romanin), Bertoldi, Angelo Romanin (35'st Maisano), Sivieri, Kola, Fontana, Gianluca Ferrari, Carrera (12'st Pignattone), Di Val (30'st Durigon), Thomas Romanin; a disposizione Toch, Ceconi, Hlede. Allenatore: Maurizio Romanin.

ARBITRO: Marco Grasso di Pordenone.

NOTE: ammoniti Sivieri, Pittoni, De Cristofano, G. Ferrari, Durigon; calci d'angolo 5 a 3 per l'Ardita; recuperi 1' e 4.

VILLA SANTINA - Sotto una leggera ma continua pioggia, al termine di una gara per larghi tratti controllata in sicurezza, la Folgore di mister Agostinis si è aggiudicata meritatamente l'intera posta in palio. La squadra di casa passa in vantaggio già al 10' quando Gerin, complice uno scivolone, liscia il pallone lasciando via libera a Falcon che si invola verso la porta avversaria e calcia di sinistro battendo M. Ferrari. Passano neanche 10 minuti e i giocatori di Forni Avoltri trovano il pareggio grazie ad un fortunoso tap-in di Fontana sul quale carambola il pallone dopo il tiro cross di Carrera e la respinta corta di Candoni.
La squadra di casa non si demoralizza, continua a fare la partita e al 25' torna in vantaggio con Fachin, abile a girare di testa in porta un cross dalla destra di Mazzolini.
La ripresa vede inizialmente l'Ardita determinata a ritrovare il pareggio ma, dopo un periodo di pressione degli ospiti, con l'ariete Fontana a tentare inutilmente di sfondare la difesa delle saette, alla mezz'ora passa ancora la formazione locale: palla dentro area di Iob per Fachin che, spalle alla porta, si gira e conclude con palla destinata sul fondo, intercettata però da Mazzolini che sigla il 3-1. Al 38' lo stesso Mazzolini, ben lanciato da centrocampo, segna il gol del definitivo 4-1.
Con questo risultato la squadra del Presidente Brovedan balza, solitaria, in testa alla classifica della Seconda categoria del Campionato Carnico.

Andrea Citran



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












SECONDA - Zammarchi è un uragano

C’è una bella ammucchiata nella parte sinistra della classifica della Seconda categoria, sette squadre in quattro punti racchiuse tra la capoclasse Folgore e il Sappada. ...leggi
15/06/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03135 secondi