Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

PRIMA B - Bovio: sconfitta immeritata, ci manca un po' di fortuna

Sconfitta dura da digerire per i Grigioneri, che restano comunque in vetta alla classifica in condominio con il Venzone. Ce ne parla mister Stefano Bovio che, nonostante il risultato, è soddisfatto della prestazione e della reazione dei suoi ragazzi: "E' andata male per quanto riguarda il punteggio perchè secondo noi la sconfitta è immeritata. Già nel primo tempo abbiamo avuto tre nitide occasioni con Giacomini che a tu per tu con il portiere ha calciato alto, poi con Iussig che ha calciato a lato e per finire con Croatto che ha fatto sfumare una ripartenza calciando fuori. Per uno svarione causato da un nostro difensore abbiamo concesso un calcio di punizione evitabile ed hanno fatto l'uno a zero. Ci è anche stato annullato un gol e poi a tempo scaduto...leggi
24/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

PRIMA C - Derby spettacolo (con 6 gol) tra Sangiorgina e Gonars

SANGIORGINA – GONARS 3-3Gol: al 29' Salomoni (rig.), al 34' Paravano, al 14'st M.Lusa, al 15'st Marangoni, al 38'st M.Lusa, al 44'st Salomoni (rig.) SANGIORGINA: Fonzar, Venturini, Neri (40'st Franceschinis), Schiff, Masolini, Mattiuzzi, Della Ricca (11'st Sinigaglia), Bertossi, Marangoni, Salomoni (48'st Di Bert), Andreuzza (44'st Bogoni). (12. Pulvirenti, 14. Paolini, 16. Nalon, 19. Decorte). All. Simone Bruno. GONARS: Gori, Fabro, Alessio Lusa (51'st Notarfrancesco), Ghedin, Carabajal, Monte, Alessandro Morico (8'st Francesco Morico), Marco Lusa (48'st Lorenzo Moro), Paravano, Genovese, Nicholas Moro. (12. Tondon, 13. Savona, 14. Aviano, 16. Cesarin, 18. Pez, 19. Toffoli). All. Giancarlo Peirano. ARBITRO: Matteo Vendrame sez. Trieste NOTE - Ammoniti: M.Lusa, Venturini, Schiff,...leggi
23/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

LA STORIA - Yasmine Kabine sulle orme di papà

Sta muovendo i primi passi nel mondo del calcio, nel giocare a calcio: eppure, Yasmine Kabine, ha già dimostrato che buon sangue non mente. Che i geni, il dna contano. Yasmine, classe 2006, è la primogenita di Mehdi Kabine, la stella più brillante del Cjarlins Muzane. Ha respirato, Yasmine, calcio fin dalla nascita, perché in famiglia il pallone è di casa, è una presenza fissa. Ed è normale che così sia. Ed è naturalmente capitato in passato di divertirsi e passare del tempo a giocare su qualche campetto insieme al papà, ai fratelli, agli amici. Due mesi e mezzo fa i genitori di Yasmine l'hanno portata al Gonars. Ed è stato subito amore. La tredicenne ha preso quest'esperienza con serietà, impegno; &eg...leggi
19/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

CURIOSITA' - Stretching dinamico o statico?

In un’intervista al Dott. Gian Paolo Cantamessa (Medico Sportivo) dal titolo “contrattura, stiramento e strappo: se li conosci li eviti”, si accenna di stretching ed in particolare della messa al bando nel calcio di quello statico a favore di quello dinamico.In un recente pre-partita di Champion’s si è visto parte del riscaldamento con la “speed ladder” (scaletta per la rapidità) è stata, quindi, messa in luce la titolata affermazione del Medico Sportivo. Per chi fosse interessato, vediamo di cavarne fuori qualcosa. Il primo contatto con l’argomento risale ormai ai lontani primi anni ‘90 e da allora ne è passata di acqua sotto i ponti grazie a studi ed a nuove e più accurate conoscenze fisiologiche. Ma andi...leggi
17/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

UDINESE - Umorismo e amarcord al Friuli

Il report e e la galleria completa di Udinese - Hellas Verona a cura di Pino Nonino.SERIE A - Udinese: buon pareggio, ma... ...leggi
16/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

TERZA B - Prova di forza del Villanova

VILLANOVA- BLESSANESE 5-1Gol: Azzano 4' e 35' ,Fabbro 37' ,Bevilacqua 54', Sgubin 59', Perissinotto 80'VILLANOVA: Gregoratto, Grione, Lassoued, Gerin (23 s.t Milocco), Finotto, Bressan (28' s.t. Perissinotto), Bevilacqua, Sgubin, Azzano (22' s.t. Petrin), Michieli (17' s.t. Ermacora), Pizzutti All. GallasBLESSANESE: Larocca, Pontoni (1' s.t. Pellizzer), Bertolissi, Bearzi, Mizzau (24' s.t. Dominici), Rossini, Leita (40' s.t. Casco), Caracciolo (6' s.t. Denys), Fabbro, Mostarda (43' s.t. Casco), Denarda All. Losasso ARBITRO: Enrico Casalena di Udine NOTE - Ammoniti: Gerin, Pontoni, Bearzi, Mizzau, Rossini, Pellizzer e All. Losasso Missione compiuta. E anche brillantemente compiuta. Il Villanova supera nell'anticipo della quarta di ritorno la Blessanese e torna a condurre in solitudine ...leggi
15/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

SECONDA B - Baiutti, Martarello, Attah... Mansutti apre il paracadute

Grandi manovre al Cassacco per evitare il ruzzolone in Terza categoria. Il presidentissimo Dino Mansutti è arci-stufo del balon, di certi arbitraggi, di una squadra, la sua, che regala gol a manetta (sono 72 quelli subiti, un'enormità in 20 partite). Però l'orgoglio è spianato, la voce resta tonante, l'influenza è debellata, e la formula della Seconda categoria (l'importante è non arrivare ultimi così quantomeno da poter partecipare al carosello dei play-out) permette di conservare intatte le speranze di salvezza. E, dopo la salvezza, succeda quel che succeda. Grandi manovre al Cassacco: Enrico Baiutti dovrebbe rilevare il timone da Oscar Martarello o, comunque, dar vinta a un tandem-tecnico ...leggi
11/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

PRIMA B - Quattro 1-0, l'impresa della Fulgor e il 3-3 di Teor

Una poltrona per 4. Quella che vale lo scudetto, il salto in Promozione, nel girone B di Prima categoria. Le 4 pretendenti sono Grigioneri (45 punti), Venzone (43), Lavarian Mortean (41) e Union Martignacco (40). Poi c'è il buco, diventato profondo 9 punti, perché il Rivignano è rimasto fermo a 31. Al momento, quindi, la prima sfida play-off tra la seconda in classifica e la quinta salterebbe. Nella zona a rischio è diventata una corsa ai confini dell'impossibile quella che attende la Reanese, mentre Basiliano e Centro Sedia hanno guadagnato terreno sulle rivali. Dopo le vittorie colte ieri dall'Union Martignacco ad Artegna (quinta di fila!) e dal Basiliano (piegato di misura il Colloredo), oggi la capolista Grigioneri ha reagito alla prima sconfitta s...leggi
09/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

TERZA B - Modotto: ora vedremo di che pasta siamo fatti

Grazie ai puntellamenti effettuati all'inizio di questa stagione, il Lestizza sta disputando un ottimo campionato, che fino ad ora lo vede sul gradino più basso del podio preceduto da Real Cussignà e Villanova. Mister Daniele Modotto ci spiega com'è iniziata questa stagione e come spera che possa andare a finire: "Questa è la prima stagione intera che faccio a Lestizza perchè l'anno scorso sono arrivato a novembre. Quest'anno sicuramente abbiamo un organico più numeroso, perchè l'anno scorso siamo andati in difficoltà, eravamo troppo pochi. Purtroppo anche quest'anno abbiamo qualche difficoltà nella costanza degli allenamenti però rispetto all'anno scorso abbiamo più quantità e qualità. La filosofia ...leggi
05/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

PRIMA B - Arteniese, colpo grosso a Marsure

Sono tre punti pesantissimi ai fini della salvezza per la matricola terribile Arteniese quelli colti sul campo della capoclasse Grigioneri per 2-1 che, a sua volta, si vede ridurre il vantaggio a soli due punti sul Venzone. I padroni di casa sbloccano la gara al 20’ con una botta a mezz’altezza da centro area di Comello sulla quale nulla può De Monte, protagonista in seguito. Al 32’ l’Arteniese pareggia con Marcuzzi, lesto ad incunearsi in area avversaria e a battere con un diagonale imparabile Gentilini.Ad inizio ripresa calcio di rigore concesso ai Grigioneri, se ne incarica Stera ma De Monte si supera parando il tiro dal dischetto e tenendo viva la partita. Più tardi è ancora De Monte a dire di no al tiro ravvicinato dello stesso Stera. A 2...leggi
02/02/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>