Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

SERIE D - La sfida di Carlino secondo Lugnan, Conte, Fabbro e Casella

Cjarlins Muzane e Liventina impattano 1-1 l'anticipo della giornata numero 17 del campionato di serie D. Ecco i commenti di alcuni dei protagonisti. Luca Lugnan (tecnico Cjarlins Muzane): "Peccato, abbiamo perso un'occasione importante per staccarli ulteriormente in classifica, non siamo stati bravi a chiudere la partita. Su una respinta, è arrivato questo  gran tiro di Casella dalla distanza, smanacciato da Calligaro, purtroppo la palla è carambolata sul palo ed è entrata. Abbiamo speso tanto, loro sul piano nervoso e dell'intensità hanno fatto la partita più importante dell'anno, non potevano perdere oggi. Ho puntato sui nuovi; Amodeo l'ho sostituito a 20' dalla fine perché era stanco, ho inserito Moras sperando in uno d...leggi
16/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

PRIMA A - San Daniele, due colpi. Naccari sfida l'Unione Smt

San Daniele, arrivano i colpi di mercato. I diavoli rossi si sono infatti assicurati l'esperto difensore-mediano classe 81' Davide Naccari e il trequartista dell'87 Michael Mansutti. Il primo arriva dall'Unione Smt, il secondo dalla Tarcentina. Naccari, tra l'altro, esordirà domenica proprio contro la sua ex squadra. Buone notizie giungono inoltre dall'infermeria: ha ripreso ad allenarsi il difensore Moreno Bassi, reduce dall'infortunio al crociato, e di questo passo si spera di recuperarlo per dopo la sosta natalizia. E' stato poi tesserato Mattia Fabiani, alle prese con un lungo periodo di stop: un passetto alla volta nella giusta direzione e chissà che... Il San Daniele è reduce dall'ottima prestazione sfoderata contro il Maniagolibero, in un match str...leggi
15/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

ECCELLENZA - Muiesan stoppa le voci: c'è la Coppa da vincere...

Parole, parole, sono solo parole... E Matteo Muiesan, bomberone tra i più prolifici e scafati dell'Eccellenza, diventa per l'ennesima volta un obiettivo. Radio mercato lo vedeva bene al Lumignacco, per rafforzare ulteriormente lo squadrone rossoblù, in lotta per il salto in D. Ma alla fine, ci sia stata o no la trattativa, non se n'è fatto nulla. Perché il San Luigi è subito corso ai ripari, consapevole che con la partenza di Matteo si sarebbe aperta una grossa falla nella squadra biancoverde, falla non chiudibile anche perché ormai Ciriello si è accasato al Kras. Il diretto interessato, poi, ha deciso di restare nel gruppo allenato dal diabolico Gigi Sandrin: "Una volta cambiavo società una volta...leggi
14/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

FLASH - Primorje, c'è il nuovo tecnico. Due colpi per il Kras

Riccardo Allegretti è il nuovo allenatore del Primorje. "Sento una responsabilità forte. Sono contento di proseguire il lavoro di Ravalico – commenta l'ex centrocampista pro, atteso dall'esordio interno contro la Pro Gorizia -. Sono contento di avere l'opportunità di portare avanti l'ottimo lavoro fatto negli ultimi anni da Davide, sento una responsabilità forte e darò il massimo per la squadra e la società".E il Kras Repen ha ufficializzato l’ingaggio di due giocatori per cercare di rimediare una classifica alquanto complicata. A rinforzare il reparto offensivo sono arrivati l’attaccante sanluigino Gianluca Ciriello (1993, reduce dall’esperienza in serie D con il Cjarlins Muzane) e Nicolò D’Aliesio (1992, d...leggi
12/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

RECORD - L'Ufm di Paolo Trentin? 50 gare di fila senza sconfitte!

Sono 50 tonde tonde le gare senza sconfitte dell'Ufm di Paolo Trentin. Ovvero tutte quelle ufficiali disputate da quando il club è stato condannato a ripartire dalla Terza categoria in seguito alla mancata iscrizione in serie D. Mai ripartenza è stata tanto folgorante. Nelle 26 partite affrontate nel girone C di Terza categoria Milan e soci hanno messo insieme 22 vittorie e 4 pareggi, due dei quali con lo Strassoldo, capace di dividere il bottino sia all'andata che nel ritorno con la corazzata bisiaca. Anche La Fortezza e Cgs sono riuscite a uscire dal campo senza soccombere, gli Studenti triestini unici senza subire gol al termine del braccio di ferro con i cantierini, un'impresa mai più ripetuta. Infatti, in tutte le rimanenti 49 gare della serie record,...leggi
10/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

PRIMA B - Codroipo e Risanese soffrono. Sevegliano, e la difesa?

Codroipo e Risanese arrivano all'ultima tappa del girone d'andata ancora un po' più forti e sole. I biancorossi e i bianconeri hanno vinto pure oggi, approfittando dei rallentamenti delle rivali per guadagnare ulteriore terreno. Eppure, Palazzolo e Rivignano hanno fatto vedere i sorci verdi alle due sputafiamme, confermando come il girone B di Prima categoria sia una polveriera, una trincea, un postaccio bellissimo e insieme tremendo. A Palazzolo è stato il solito Turri a scavare nella ripresa la differenza, dopo che nel primo tempo la formazione di Bressanutti, portatasi in vantaggio con Sdrigotti, aveva dovuto subire la risposta di Carnieletto. Codroipo in testa a quota 32, la ...leggi
10/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

SERIE D - Cjarlins e Tamai ancora corsare. Giornata ricca di gol

Un remake di quindici giorni fa: Cjarlins e Tamai, ripetono le imprese di Rovigo e Abano, conquistando altre due vittorie esterne, dal peso specificio esageratamente importante per gli sviluppi della classifica. I ragazzi di Luca Lugnan sbancano Noale con un calcio di rigore di Smtrnik, messo a segno nel finale del primo tempo, collezzionando il terzo successo di fila. Il Tamai con qualche brivido, sbanca Belluno in condizioni rese difficili dal terreno di gioco ghiacciato e la temperatura molto bassa. Le furie passano nel primo tempo con Alcantara, rimangono con l’uomo in più per l’espulsione del bellunese Petdji, ma quando l’incontro appare in discesa arriva il pareggio dei gialloblù con Rocco, che sfodera una velenosa punizione. I rossi si ripor...leggi
10/12/2017, Gianpaolo Leonardi, PRIMO PIANO

ECCELLENZA - Kras inesistente, il Torviscosa fa quello che vuole

Straripante la vittoria del Torviscosa contro un impalpabile Kras, apparso assolutamente passivo,  mai in partita contro la squadra di Vittore che ha dimostrato gamba e brillantezza fin dai primissimi minuti della gara.Parte con il vento in poppa il Torviscosa, dopo appena un minuto Puddu ha sui piedi la palla del vantaggio, puntuale la chiusura di D'Agnolo sul primo palo, ottimo nel ripetersi un minuto dopo ancora su Puddu che però non riesce a sfruttare a dovere un'incertezza della traballante difesa carsolina, che al 10' rimane imbambolata quando con un'esecuzione perfetta dello schema di calcio di punizione, la squadra di Vittore libera Biasiol che infila D'Agnolo siglando il vantaggio per i padroni di casa.Ottenuto il vantaggio, il Torviscosa sfrutta a dovere l'atteg...leggi
10/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

FIGC - Otto partite rinviate nella Venezia Giulia per la neve

La nevicata che ha coinvolto l'altopiano triestino ha indotto il Comitato regionale della Figc, in accordo con le società interessate, a rinviare alcune gare di campionato programmate per oggi e domani. Due riguardano la Prima categoria, girone C, le altre il settore giovanile. Ecco le sfide che dovranno essere recuperate: PRIMA CPRIMOREC – CHIARBOLA PONZIANA CALCIO  ZARJA – FO.RE. TURRIACOJUNIORES ANK KRAS REPEN – TORVISCOSA (16/12, ore 17.30) ALLIEVI SPERIMENTALI BNK KRAS REPEN – MUGLIA F.  GIOVANISSIMI REGIONALI ENK KRAS REPEN – SPILIMBERGOGIOVANISSIMI SPERIMENTALI DSISTIANA SESLJAN – TRIESTE CALCIO  ROIANESE – ZAULE RABUIESE  S.GIOVANNI - I.S.M. GRADISCA  @RIPRODUZIONE RISERVATA Tutti i campionati R...leggi
09/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

CJARLINS MUZANE - Preso il bomberone. Liventina, anticipo al sabato

Colpo grosso del Cjarlins Muzane, che dopo aver puntellato difesa e centrocampo (Guzzo e Di Dionisio hanno già fatto vedere di che pasta sono fatti), si è assicurato il centravanti di vaglia che inseguiva. Alla fine, è arrivato il sì di Giovanni Amodeo, trentancinquenne prima punta che i suoi gol li ha sempre segnati.Amodeo nel 2011 ha indossato pure la maglia del Pordenone, oltre a quelle di Martina Franca, Vado Ligure, Piacenza, Civitanovese, Virtus Bergano e Fenegrò. Con quest'ultima ha affrontato il girone A dell'Eccellenza della Lombardia, per poi essere svincolato all'inizio del mese di dicembre. Prima di militare nel Pordenone in serie D, segnando 5 gol in 11 gare, Amodeo aveva giocato per numerose compagini tra cui Marsala, Sciacca, Sidern...leggi
07/12/2017, La Redazione , PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>