Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


TRASAGHIS - Un successo al cubo

In formazione ridotta all’osso, la squadra biancoverde ha ottenuto un prezioso successo sul campo di Cercivento e sale al terzo posto in classifica. Decisivo il portiere Marcuzzi e i compagni venuti a sopperire l’emergenza di una squadra falcidiata da infortuni, squalifiche e impegni di lavoro

Il numero cinque porta bene al Trasaghis, il successo ottenuto a Cercivento per 2-1 è il quinto consecutivo per la formazione biancoverde ed è anche il quinto ottenuto in trasferta. Della serie, meglio fuori che dentro.
Fortemente rimaneggiata, con solo due cambi a disposizione, la squadra ospite ha rischiato di subire il gol del Cercivento in un paio di circostanze. Successivamente sono gli ospiti a passare con un eurogol di Milatovic ma nella ripresa sono ancora i padroni di casa ad aver tre occasioni per pareggiare, neutralizzate dalla superba prova del portiere Gianluca Marcuzzi. Per un mani in area su un cross, dal dischetto Masini raddoppia, ma il Cercivento dimezza con la rete di Morassi, si vede negare il pari ancora da un intervento decisivo di Marcuzzi e nel finale reclama per un rigore non concesso.
“Per come eravamo in campo, in formazione più che rimaneggiata, questo è successo che vale doppio se non triplo su un campo in perfette condizioni e dinanzi ad un folto e caloroso pubblico. Dal nostro punto di vista – il pensiero del portiere Gianluca Marcuzzi - è una vittoria da nove punti. Purtroppo tra infortuni, squalifiche e impegni lavorativi, abbiamo giocato con ragazzi al primo gettone stagionale, che quasi non si conoscevano e questi vanno  ringraziati per averci dato una grossa mano questa domenica”.

https://i.imgur.com/MeK6STN.jpg

https://i.imgur.com/eCQQDUE.jpg

 

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01778 secondi