Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


ALLIEVI - Il Villa vince e acciuffa le semifinali

Con un turno d’anticipo è tutto deciso, manca solo l’ordine in graduatoria. La Velox chiude senza mai aver subito sconfitte. Il nulla di fatto tra Tarvisio e Ovarese finisce per escludere entrambe dalla post season

Rien ne va plus. I giochi son fatti ormai per l’accesso alla fase play-off del torneo Allievi, resta soltanto da definire la griglia per gli abbinamenti con la sola Velox ad essere certa di giocare la prima gara in trasferta, il 25 settembre, sul campo della quarta classificata. Ed avrà anche il bonus, se mai potrebbe essere utile, di un turno in più di riposo, giacchè giovedì prossimo osserva quello di calendario.

In questa penultima giornata, si giocavano le ultime chances di accesso Ovarese (20) e Tarvisio (21): chi avesse portato a casa i tre punti avrebbe avuto ancora la porta aperta. Purtroppo per entrambe è rimasta chiusa dopo lo 0-0 uscito dallo “Siega”. Anche perché contemporaneamente è stato il Villa (26) a sancire la loro esclusione dai play-off, con il successo casalingo per 2-1 colto nei confronti dei Mobilieri (26) , soddisfatti metaforicamente, in questo caso, anche  per la sconfitta. Vantaggio nel primo tempo degli ospiti con Peter Collavino, poi nel secondo un autogol e la rete di Flamia ribaltano il punteggio a favore degli arancione di mister Clapiz.

E’ andata bene anche alla Pontebbana (25), ferma per il turno di riposo, i punti di distacco dalla quinta, il Tarvisio, sono quattro ed incolmabili. Gol e divertimento invece a Paularo, fra Velox e Cavazzo finisce con uno scoppiettante 5-5 segno di difese un po’ ballerine. La Velox resta così l’unica squadra imbattuta del torneo. La prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio della formazione di mister Di Gleria per 3-1, grazie alle reti di De Toni, Del Negro e Foti, mentre per il Cavazzo va a segno Sgobino. Dopo l’intervallo ancora una rete di Foti e una di Brovedan (assieme a Sebastian Sgobino tra i migliori in campo) per i locali. Gli ospiti ne fanno il doppio, altri due con Sgobino e una ciascuno da Dell’Angelo e Di Biase.

Gara senza patemi di classifica quella fra Arta Terme e Paluzza con la vittoria dei termali per 2-1, frutto della doppietta di Simone Unfer e per i nerazzurri ospiti gonfia la rete il solo De Monte.  

https://i.imgur.com/98JDwyP.jpg

https://i.imgur.com/lrLRiA4.jpg

https://i.imgur.com/Idf7Kf8.jpg

https://i.imgur.com/20YhSP1.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01775 secondi