Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


UNDER 15 - Il Villa batte il Real oltre il recupero

Battistella firma la doppietta che determina il 2-1 in rimonta ottenuto dalla squadra di Concina. L'espulsione di Nardella episodio chiave del match

VILLA - REAL I.C. 2-1 (p.t. 0-1)
Gol: nel primo tempo Tomat al 7'; nella ripresa Battistella al 20' e al 40'.

VILLA: Valent (21'st Loverde), Boldrini, Diana, D'Orlando, Valle, Coianiz, Groppo, Dorigo (1'st Zorzi), Padoin, Battistella, Marzona; a disposizione Peretto e Damiani. Allenatore Fabio Concina.

REAL IMPONZO CADUNEA: Romanin (1'st Matiz), Chiapolino (8'st De Silvestro), Muser, Vidale, Giangiacomo, Cacitti, Mannino Giacomo, Nardella, Selenati, Nazzi, Tomat (34'st Mannino Alessandro); a disposizione Canton. Allenatore Luciano Valdes.

ARBITRO: Jacopo Dana della Sezione di Tolmezzo.

NOTE - Espulso Nardella al 13'st; calci d'angolo 5-3 per il Villa; recuperi 0' e 4'.

VILLA SANTINA - Un gol oltre il recupero condanna il Real ad una amara sconfitta con il Villa di mister Concina. L'espulsione di Nardella (per parole "fuori luogo") al 13' della ripresa, quando ancora il risultato vedeva in vantaggio degli impontini, ha comunque pesantemente condizionato la gara, togliendo alla formazione di mister Valdes (mister Palla non era della partita) un importante filtro di centrocampo.
Passa in vantaggio il Real al 7' del primo tempo, grazie al colpo di testa di Tomat (senz'altro uno dei più piccoli della gara) su calcio d'angolo di Nardella.
Nella ripresa al 20' pareggia il Villa con Battistella che batte Matiz (portiere del 2006, bravo, ma ancora piccolino) con un tiro a fil di traversa dalla lunga distanza. Nel corso dell'ultimo dei quattro minuti di recupero viene concesso un calcio di punizione dai 25 metri al Villa. L'arbitro lo lascia tirare, nonostante il quarto minuto di recupero fosse terminato, e Battistella batte per la seconda volta Gabriele Matiz, il quale intuisce e tocca il pallone, che finisce comunque in fondo alla rete.

Andrea Citran

https://i.imgur.com/AcMgOat.jpg

https://i.imgur.com/UXhpWL1.jpg

https://i.imgur.com/KWwGUYR.jpg

https://i.imgur.com/01Lr5QJ.jpg

https://i.imgur.com/kYVApqC.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...














LCFC - Dognese campione!

Vincere non è mai facile, ripetersi è ancor più difficile. Si è ripetuta invece la Dognese, trionfando in due campionati consecutivi. L&rs...leggi
11/10/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01976 secondi