Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA SECONDA - Barbeano travolgente, manita alla Real Castellana

Primo posto matematico nel girone per la truppa di mister Coilussi dopo il largo successo sui viola. Apre Toppan, la chiude Bance. Doppietta per Zanette, a segno pure Jakuposki. Locali in ritardo di condizione

REAL CASTELLANA - BARBEANO  0-5
Gol: Toppan, Jakuposki, Zanette,  Zanette, Abdoul Rafio 

CASTIONS DI ZOPPOLA - Seconda giornata di Coppa ed altra cinquina del Barbeano che conquista matematicamente il primo posto del girone C. Netta è stata la differenza sia tecnica che fisica tra le due squadre ed il risultato ne è stata la logica conseguenza. Pronti via e su lancio dalla metà campo scatta Toppan e batte il portiere della Real Castellana per lo 0-1. Altri dieci minuti e Jakuposki sfrutta l’assist di Toppan per battere in diagonale il portiere. Ancora Jakuposki abile a destreggiarsi in area subendo il fallo da rigore con Zanette freddo a siglare lo 0-3. I viola locali non riescono a creare alcuna azione degna di nota ma il merito va anche ai biancorossi con la difesa, guidata dal duo Campardo-Macorich ed assistiti lateralmente da Truccolo- Rigutto, praticamente impenetrabile; il portiere Santuz alla fine non dovrà fare una parata degna di nota.

Secondo tempo e sono sempre gli ospiti a cercare il gol con tiri dalla distanza di Tonello e poi di Donda finché sul tiro ravvicinato di Toppan il portiere respinge corto e Zanette spinge in porta per lo 0-4. Cambi in entrambe le compagini ma il gioco resta di un livello accettabile nonostante il caldo cominci a far sentire i suoi effetti. Arriva anche per il neo entrato Bance la gioia del gol dello 0-5 con un diagonale sul primo palo su invito di Donda e dopo un paio di minuti l’arbitro fischia la fine.
La squadra di Colussi si è dimostrata superiore in tutto ma ai locali va concesso l’attenuante di aver iniziato gli allenamenti da non molto e quindi la differenza si è vista anche per questo. Domenica ultima giornata e sarà l’occasione per fare turnover dando minuti a chi anche per problemi fisici ha dovuto fermarsi, poi sarà campionato ed i punti cominceranno a contare veramente.

Ideazia                   

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











CHIONS - In arrivo anche Orlandic

Sta pescando all'estero il Chions per completare uno squadrone con cui dare l'assalto alla promozione in D. I gialloblù sono vicini ad assicurarsi l'attaccante montenegrino Petar Orlandic...leggi
08/08/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15898 secondi