Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


ALLIEVI - Al Villa non bastano i gemelli del gol Santellani e Flamia

Contro la Pontebbana partita al cardiopalmo, contro un avversario rognoso che recupera due volte il doppio svantaggio. Le doppiette dei due giovani talenti stavano per regalare i tre punti, ma a tempo scaduto gli ospiti trovano un pareggio rocambolesco

Nell’ultima partita del Torneo Carnico Allievi, il Villa, di fronte ad un buon pubblico, ha affrontato tra le mura amiche la Pontebbana. La partita si sblocca a favore dei padroni di casa dopo dieci minuti: azione costruita dal basso con palla a terra che arriva a Simone Santellani il quale, con un passaggio filtrante, manda in porta Evans Flamia che, con un tocco morbido, scavalca il portiere ospite. Il Villa, padrone del campo, non si accontenta e, al 19’, con una buona azione del duo Flamia-Santellani raddoppia, grazie allo stesso Santellani che supera facilmente i difensori e, rientrando sul destro, calcio una botta sotto l’incrocio dei pali. Nel prosieguo del primo tempo il Villa controlla bene la partita, facendo possesso palla e senza subire la reazione della Pontebbana. Si va dunque al riposo con i padroni di casa in vantaggio 2-0. Nel secondo tempo la Pontebbana rientra più aggressiva e al 2’ accorcia le distanze con un bel diagonale di Tommaso Piroli. Il Villa ha una reazione di orgoglio e al 7’ riporta il risultato sul doppio vantaggio; un lungo lancio trova la difesa della Pontebbana impreparata quando, con uno scatto perentorio, Flamia si trova davanti al portiere e non fallisce. La Pontebbana carica a testa bassa e, all’8’, su un’azione confusa, avviata da calcio d’angolo, trova il gol del 2-3 con Fabio Macor. I padroni di casa sembrano intimoriti dal ritorno della Pontebbana che difatti, al 21’, con capitan Piroli, trova il 3-3 del meritato pareggio. Il Villa, nonostante la coperta corta per l’indisponibilità di 4/5 giocatori, non demorde e cerca insistentemente il gol del sorpasso che, al 40’, trova grazie ad un assolo di Santellani (già nel giro della prima squadra, migliore in campo con due gol e due assist) che scaglia un tiro dal limite dell'area che si infila alla sinistra dell’incolpevole portiere ospite Emiliano Pizzin. La partita sembra concludersi così, ma nel calcio fino a che l’arbitro non fischia la fine non ci si può rilassare e così, al terzo dei quattro minuti di recupero assegnati dall’ottimo arbitro, la Pontebbana trova un tiro “sporco” di Nicola Buzzi che beffa il portiere Valent. La gara termina così sul 4-4. Per il dirigente di casa Alessandro Stoia “è stata una bella partita, corretta, ben giocata da entrambi le squadre”.

AC

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14105 secondi