Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SECONDA - Cantin trascina la Stella Azzurra. Ancora in difficoltà

Il primo tempo si chiude a reti inviolate, poi sale in cattedra il numero 20 gemonese e la musica cambia e fioccano i gol

ANCORA – STELLA AZZURRA 0-5
Gol: 7’st Dirofi, 10’st Pecoraro (rig), 26’st Pugnetti, 44’st Dal Pont, 47’st Urbani

ANCORA: Del Bianco, Daniel Rotter, Cimador, Gorenszach, Matiz, Carli (20’st Cattarinussi), Alex Rotter (36’st Giacomuzzi), Bearzi (26’st Giovanni Agostinis), Polonia, Romano (32’st Naiaretti), Not (15’st Kokalla). A disposizione: Plazzotta, Rupil. Allenatore: Silvano Agostinis.

STELLA AZZURRA: Cragnolini, Venturini, Dal Pont, Pugnetti, Iob (7’st Venier). Baron (26’st Lorenzo Cariolato), Dirofi (32’st Urbani), Gubiani (7’st Piva), Francesco Cariolato (44’ Cantin), Pecoraro, Passera. A disposizione: Saveri, Boria, Goi, Santarossa. Allenatore: Giancarlo Peirano

ARBITRO: Giordano Maieron sez. Tolmezzo 

PESARIIS - La Stella Azzurra sale a Pesariis per affrontare un’Ancora un po’ in difficolta e coglie 3 punti importanti da neopromossa e mette in archivio la terza vittoria consecutiva e si candida ai piani alti della classifica.
Partita dai due volti, nel primo tempo si vede subito la superiorità tecnica/tattica dei ragazzi di mister Peirano che schiacciano nella propria metà campo l’Ancora, la quale tiene nove uomini di movimento dietro la linea della palla, chiudendo tutti gli spazi e lasciando in avanti l’isolato Polonia. Ciò fa si che gli ospiti diventano pericolosi prevalentemente con tiri da fuori area. Ci provano Dirofi, due volte Baron, Pecoraro ed infine Passera, ma trovando sempre pronto il portiere di casa Del Bianco. Benché la superiorità dei gemonesi è evidente, il primo tempo termina sullo 0-0.
Nel secondo tempo la musica cambia e a suonare al 7’ ci pensa Dirofi che servito elegantemente da Cantin, (subentrato a Francesco Cariolato uscito per infortunio al 44’ del primo tempo), infila il portiere di casa con un diagonale imparabile. Al 10’ azione devastante ancora di Cantin, saltato il diretto avversario entra in area ma viene steso. Rigore sacrosanto e Paride Pecoraro infila nel sette alla sinistra dell’incolpevole portiere di casa. L’Ancora prova a spostare avanti il baricentro ma viene colpita ancora al 26’ quando una combinazione Cantin-Venier porta quest’ultimo a calciare ma Del Bianco si rifugia in angolo. Batte Cantin per Pugnetti che insacca di testa lo 0-3. Al 44’ Dal Pont. servito alla perfezione da Piva, calcia di sinistro e fa 0-4. Chiude definitivamente con la quinta rete Urbani da due passi su ottimo assist ancora di Cantin. Locali in difficolta di gioco e preparazione mentre la Stella, come neopromossa, sta dimostrando il vero valore della rosa a disposizione di mister Peirano. Partita molto corretta senza ammonizioni e condotta molto bene dal sempre attento Maieron.

Foto: Stella Azzurra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14731 secondi