Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


CAVAZZO - Ufficializzato mister Rella: lunsigato per questa chance

La compagine che milita nel Campionato Carnico ha ufficializzato, tramite un comunicato stampa, il nome del nuovo tecnico della prima squadra

In attesa di avere notizie da parte della L.N.D. del Friuli-Venezia Giulia circa la possibile ripresa dell'attività calcistica relativa al Campionato Carnico, sia per il Settore Giovanile che i Campionati relativi alla Prima, Seconda e Terza Categoria, l'A.S.D. Cavazzo ha ripreso i propri allenamenti nel rispetto delle normative vigenti. Per la prima squadra è stato ufficializzato il nominativo del nuovo allenatore, con la compagine vincitrice del Campionato 2019 che sarà affidata al sig. Massimo Rella.

Il nuovo mister vanta un lungo passato da calciatore: cresciuto nel settore giovanile del Padova, ha militato poi in Serie D nel Sevegliano, poi in C2 con il Castelfranco Veneto e con il Fano, quindi nuovamente in D con il Riccione e la Sanvitese, terminando la carriera con l'U.C. Tolmezzo. In qualità di allenatore ha seguito le giovanili del Tolmezzo portando lo scorso anno la Juniores al primo posto in classifica ma purtroppo a causa del fermo dei campionati dovuto al Coronavirus la squadra non ha potuto partecipare alle Fasi Nazionali.

Rella ha accettato di buon grado l'offerta del Cavazzo, dicendosi lusingato di poter allenare una squadra che ha conquistato diversi risultati importanti in questi ultimi anni e ce la metterà tutta per far sì che il Cavazzo possa continuare su questa strada.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...













STADI - Aperti al pubblico, si o no?

Avevano un mese di tempo per correggere le macroscopiche incoerenze riportate sul Dpcm del 7 agosto sulla presenza di pubblico alle manifestazioni calcistiche, invece sul nuovo Dpcm entrato in vigore i...leggi
08/09/2020

COPPE - Attenzione agli squalificati

Proponiamo un elenco di giocatori che, in base ai nostri dati, sono in pendenza di squalifica in Coppa Italia o Coppa Regione (non fa differenza). Ques...leggi
08/09/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,30624 secondi