Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ECCELLENZA - Tolmezzo di forza. La Sanvitese si è smarrita

Rotondo 3-0 per la squadra di Serini: doppietta di Motta, di Rovere la seconda rete. Costalonga respinge un rigore a Gregorutti. Carnici quarti in classifica, i biancorossi debbono invece incassare la quinta sconfitta consecutiva



TOLMEZZO - SANVITESE 3-0 (p.t. 2-0)
Gol: al 25’ Motta, al 36’ Rovere; nella ripresa al 38’ Motta (rig.)

TOLMEZZO CARNIA: Cristofoli, Daniele Faleschini, Gabriele Faleschini (32’st Cucchiaro), Micelli (39’st Picco), Rovere, Persello, Solari, Coradazzi (45’st Lena), Motta, Gregorutti (28’st Nagostinis), Sabidussi (34’st Amadio); a disposizione Nait, Capellari, Baruzzini. Allenatore: Mauro Serini.

SANVITESE: Costalonga, Trevisan, Vittore, Filippo Cotti Cometti (34’st Dalla Mora), Comand (1’st Vecchiettini), Bortolussi, McCanik (28’st Habtamu Rinaldi), Gattullo (1’st Bance), Luca Rinaldi, Alessandro Cotti Cometti, Mior; a disposizione Cover, Bara, Cristante, Bertoia. Allenatore: Gabriele Moroso.

ARBITRO: Alessandro Biscontin della Sezione di Pordenone. Assistenti: Adolfo Turnu e Riccardo Lendaro di Pordenone.

NOTE - Ammoniti: Cristofoli, Micelli, Motta, Lena.Calci d’angolo: 3-2 per Tolmezzo. Recuperi: 1’ e 4’.

TOLMEZZO – Al F.lli Ermano, in una giornata quasi estiva, vittoria netta del Tolmezzo contro una Sanvitese giunta alla quinta sconfitta consecutiva, che non riesce più a ripetere le ottime prestazioni della prima parte di stagione. Tredicesima vittoria del campionato invece per i carnici, niente male per una neopromossa, che consolidano così il quarto posto in classifica.

Dopo una prima fase di studio, prima occasionissima per i padroni di casa al 21’, quando Gregorutti viene messo a terra in area da Filippo Cotti Cometti e l’arbitro decreta il primo penalty di giornata; lo stesso Gregorutti tira debolmente e Costalonga para, lasciando il risultato sullo 0-0. Passano però soli quattro minuti e Motta “tira fuori dal cilindro” la grande conclusione dai venticinque metri, con sfera che si infila nell’angolino alto alla destra di Costalonga, pescato un po’ troppo fuori dai pali.
Contina a premere il Tolmezzo che, al 36’, trova il raddoppio sfruttando il calcio di punizione dal limite di Gregorutti non trattenuto dal numero uno ospite e trasformato in rete dal tap-in vincente di capitan Rovere. Ancora un’opportunità per i padroni di casa al 43’, ma la conclusione di Solari, toccata da un difensore, sfiora la parte superiore della traversa e termina a fondo campo.
 
Nella ripresa parte ancora meglio il Tolmezzo che, al 9’, potrebbe siglare il terzo gol, sugli sviluppi di un calcio di punizione, con un gran tiro dalla distanza di Micelli, respinto da Costalonga e ribattuto sul fondo da Persello.
Prova a reagire la Sanvitese che, al 17’, non trova la rete con Mior il quale, da centro area, calcia alto sulla traversa. Dopo una conclusione di Motta, terminata sul fondo al 26’, è ancora la squadra di mister Moroso a proiettarsi in avanti, colpendo, poco dopo la mezz’ora, una traversa piena con Vittore su calcio di punizione. Al 36’ ci prova ancora la Sanvitese, ma Vecchiettini calcia male, dopo una respinta di Cristofoli, con palla che termina ancora una volta a fondo campo.
E’ invece il Tolmezzo a chiudere la gara quando Motta, al 38’, trasforma il calcio di rigore concesso da Biscontin per fallo di mano in area sulla girata al volo, nel tentativo di indirizzare in rete il calcio di punizione dalla trequarti di Amadio, del difensore centrale Persello.
Annotato l’esordio in Eccellenza del 2007 Simone Lena, la gara termina, dopo 4’ di recupero, con la vittoria per 3-0 del Tolmezzo, che può così festeggiare con i suoi tifosi. Musi lunghi, invece, per gli attori della sconfitta Sanvitese.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/ouGWJ8m.jpeg

https://i.imgur.com/s0irAH1.jpeg

https://i.imgur.com/V6hbmsv.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,64004 secondi