Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA SECONDA - Ecco le 32 promosse e gli incroci dei sedicesimi

Al termine della fase a gironcini è il momento di fare il punto della situazione e delineare la fase a eliminazione diretta...

Anche la coppa Regione di Seconda categoria ha completato la prima fase, quella a gironcini (ben 20). Ecco, di seguito, la situazione nei singoli raggruppamenti, le qualificate ai sedicesimi e gli accoppiamenti. 

*******

LA SITUAZIONE GIRONE PER GIRONE

Girone A: il Polcenigo passa ai sedicesimi di finale per la miglior differenza reti (+4 contro +3) rispetto al Montereale: le due squadre hanno totalizzato entrambe 5 punti, uno in più della Liventina. Nell'ultimo il Polcenigo ha piegato 4-0 il San Leonardo, mentre il Montereale ha superato 3-0 la Liventina. 

Girone BValvasone prima classificata per il maggior numero di gol segnati (a parità di punti, 7, e di differenza reti, +5) rispetto alla Cordenonese, che nell'ultima giornata ha regolato 1-0 un Porcia United in crescita. Il Valvasone, dal canto suo, ha avuto la meglio 3-2 sulla Purliliese

Girone CBarbeano avanti tutta grazie a 3 vittorie colte in altrettanti match; il 2-1 con lo Zoppola ha completato l'opera. Il Real Castellana è giunto secondo con 4 punti, l'ultimo arrivato dall'1-1 con lo Spilimbergo.

Girone D: con il roboante 5-1 inferto al Tiezzo la Ramuscellese ha potuto aggiudicarsi il primo posto con 7 punti, relegando il Tiezzo a quota 4. Dopo 2 ko il Sesto Bagnarola ha rotto il ghiaccio superando in trasferta per 4-2 il Pravis. 

Girone E: nonostante l'1-1 con il Coseano il Tagliamento ha raggiunto l'obiettivo qualificazione (7 punti). Il Coseano ha ottenuto la piazza d'onore (4 punti), sfruttando l'incredibile 4-3 con cui la Vivarina ha rovinato i piani dell'Arzino

Girone FSan Daniele a pieni giri agli ottavi. I "diavoli" hanno avuto la meglio pure sul Valeriano (2-1), lasciandolo a quota 4, dov'è salito pure il Glemone, che ha prevalso 4-2 sulla Majanese. Valeriano secondo per la miglior differenza reti (+1 contro 0) rispetto al Glemone. 

Girone G: imponendosi addirittura per 4-0, il Moruzzo ha chiuso la prima fase a punteggio pieno (9 punti), precedendo proprio il Treppo Grande (6). Hanno mosso la classifica Caporiacco e Ciconicco, che hanno pareggiato il confronto diretto. Da segnalare il predominio del Moruzzo, che in 3 gare ha segnato ben 13 reti, contro un solo gol al passivo. 

Girone H: colpo di scena. L'Udine United perde in casa 1-0 col Nimis e cede il primo posto al Deportivo Junior, che impatta 2-2 lo scontro con i Grigioneri. Risultato: Deportivo 5 punti, Udine United e Grigioneri 4 (con la squadra di Schibeci seconda per aver vinto lo scontro diretto), Nimis 3. 

Girone I: il 2-1 sul Chiavris ha permesso alla Blessanese di superare il turno da prima classificata (7 punti). Al secondo posto è giunto il 3 Stelle (5 punti), fermato 1-1 dai Rangers

Girone LMorsano avanti ai sedicesimi in un raggruppamento combattuto: il Morsano impatta col Flambro, mentre la Varmese ipnotizza 5-4 il Lestizza, regalandosi la piazza d'onore con 4 punti. 

Girone M: il Cussignacco accede ai sedicesimi davanti a Serenissima e Buttrio

Girone N: l'esito del confronto diretto permette al Palazzolo (6 punti) di accedere ai sedicesimi come prima classificata rispetto al Pocenia. I viola si sono imposti 3-2 sull'Aris San Polo, mentre i biancoverdi (6 punti) hanno avuto la meglio 2-1 sul Malisana, accedendo comunque alla fase a eliminazione diretta della competizione. 

Girone OTrivignano e Union 91 superano il turno come prima e seconda del quadrangolare: entrambe hanno ottenuto 7 punti, vincendo le sfide con Villanova e Corno Calcio e impattando lo scontro diretto. Il Trivignano ha sopravanzato i cugini mettendo sul piatto della bilancia la miglior differenza reti (+5 a +3).

Girone PTerzo agli ottavi da prima classificata (7 punti) grazie al blitz a spese dello Strassoldo (0-1), il quale comunque supera il turno da seconda della classe con 6 punti. Il Torre ha inflitto un rotondo 6-1 al Castions.

Girone Q: è terminato 1-1 il derby tra Ufi e Isontina, con quest'ultima che supera la fase a gironcini avendo conquistato 7 punti. Al secondo posto c'è il Moraro (4 punti dopo il pareggio con gol col Piedimonte), che fa valere rispetto all'Unione Friuli Isontina il successo nel confronto diretto (1-0).

Girone R: giochi fatti con il Sovodnje autore di un percorso senza passi falsi (9 punti), concluso col 6-1 inflitto al Poggio, e La Fortezza Gradisca (6 punti) comunque ai sedicesimi, capitalizzando il 4-1 inflitto al Villesse

Girone S: anche la Romana coglie il tris di affermazioni e dall'alto di 9 punti vince il girone. La squadra di Monfalcone ha avuto la meglio sull'Opicina (5-2). Grazie al 4-0 esterno sul Pieris il Turriaco centra l'obiettivo del secondo posto (6 punti) e del conseguente passaggio del turno. 

Girone  T: il Vesna regola il Primorje 2-0 e batte sul filo di lana per il primo posto l'Opicina, caduta a Monfalcone, sponda Romana, 5-2. Entrambe hanno totalizzato 6 punti, ma lo scontro diretto permette al Vesna di chiudere al primo posto il gironcino. L'Opicina comuqnue è tra le 32 che affronteranno la fase a eliminazione diretta. 

Girone U: l'esito del confronto diretto (2-0) proietta il Cgs al primo posto (7 punti), ma promuove anche il Montebello (6). Il Costa International, già capace di impattare 2-2 col Cgs, supera 2-1 il Campanelle, dimostrando di avere un buon potenziale. 

Girone V: imponendosi col classico 2-0 nel derby con il Muglia, il Muggia chiude la fase iniziale della Coppa a punteggio pieno (9 punti). Supera il turno pure la Ts Academy, che fa fruttare il 2-1 inflitto al temibile Breg, totalizzando 6 punti. 

*******

LE QUALIFICATE

Accedono ai sedicesimi Polcenigo Budoia, Valvasone, Barbeano, Ramuscellese, Tagliamento, San Daniele, Moruzzo, Deportivo Junior, Blessanese, Morsano, Cussignacco, Palazzolo, Trivignano, Terzo, Isontina, Sovodnje, Romana, Vesna, Cgs e Muggia come prime classificate.
E come seconde classificate nell'ordine Cordenonese 3S (7 punti, +5 di differenza reti), Union 91 (7, +3), Pocenia (6, +5, 9 gol), Turriaco (6, +5, 6 gol), La Fortezza Gradisca (6, +4), Opicina (6, +3), Montebello (6, +1, 6 gol), Ts Academy (6, +1, 5 gol) e Strassoldo (6, +1, 5 gol), Treppo Grande (6, +0), Montereale (5, +3), 3 Stelle (5, +1). 

*******

I SEDICESIMI
(in data da stabilire e in gara unica. La prima nominata giocherà in casa)

POLCENIGO - MORSANO

RAMUSCELLESE - LA FORTEZZA GRADISCA

TAGLIAMENTO - TREPPO GRANDE

BARBEANO - CORDENONESE 3S

SAN DANIELE - TURRIACO

DEPORTIVO JUNIOR -  9à migliore seconda (Ts Academy o Strassoldo)*

MORUZZO - 8à migliore seconda (Ts Academy o Strassoldo)*

VALVASONE - CUSSIGNACCO

CGS - PALAZZOLO

BLESSANESE - MONTEBELLO

TRIVIGNANO - MONTEREALE

VESNA - POCENIA

SOVODNJE - UNION 91

ISONTINA - 3 STELLE

ROMANA - OPICINA

MUGGIA - TERZO

Nota beneper vedere chi tra Ts Academy e Strassoldo è l'ottava migliore seconda sarà decisiva la coppa Disciplina o, in caso di parità, servirà il sorteggio. La perdente risulterà la nona migliore seconda. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...









RONCHI - Parte la stagione targata Caiffa

In un assolato tardo pomeriggio prende il via la stagione 2022-23 del Ronchi, affidato alle cure di mister Stefano Caiffa con una miscellanea di giocatori della vecchia guardia e dei nuovi arr...leggi
01/08/2022




PRO ROMANS - La rivoluzione è servita

E’ iniziata il 26 luglio la nuova stagione della Pro Romans Medea, targata mister Alessandro Radolli, coadiuvato dal suo vice Andrea Martellos, nelle vesti anche di resp...leggi
29/07/2022


TURRIACO - Il ritorno di Pozzar al timone

Dopo tre stagioni assente dai rettangoli di gioco per problemi famigliari, Gabriele Pozzar riprende da dove aveva lasciato, ossia alla guida del Turriaco.Il tecnico aveva allenato la pri...leggi
28/07/2022

UFM - Squadra al lavoro con alcuni volti nuovi

E’ iniziata la stagione per l’Unione Fincantieri Monfalcone con il primo allenamento alla presenza del Sindaco Anna Cisint al “Boito” e con alcuni volti nuovi tra i giocatori, sotto la ...leggi
26/07/2022

VILLESSE - Petruz per il centrocampo

La società giallorossa fa sapere di aver acquisito le prestazioni sportive di Lorenzo Petruz, centrocampista mancino classe ’91.Nato calcisticamente alla Pro Romans, dal 200...leggi
26/07/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,21282 secondi