Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA SECONDA - Ecco le 32 promosse e gli incroci dei sedicesimi

Al termine della fase a gironcini è il momento di fare il punto della situazione e delineare la fase a eliminazione diretta...

Anche la coppa Regione di Seconda categoria ha completato la prima fase, quella a gironcini (ben 20). Ecco, di seguito, la situazione nei singoli raggruppamenti, le qualificate ai sedicesimi e gli accoppiamenti. 

*******

LA SITUAZIONE GIRONE PER GIRONE

Girone A: il Polcenigo passa ai sedicesimi di finale per la miglior differenza reti (+4 contro +3) rispetto al Montereale: le due squadre hanno totalizzato entrambe 5 punti, uno in più della Liventina. Nell'ultimo il Polcenigo ha piegato 4-0 il San Leonardo, mentre il Montereale ha superato 3-0 la Liventina. 

Girone BValvasone prima classificata per il maggior numero di gol segnati (a parità di punti, 7, e di differenza reti, +5) rispetto alla Cordenonese, che nell'ultima giornata ha regolato 1-0 un Porcia United in crescita. Il Valvasone, dal canto suo, ha avuto la meglio 3-2 sulla Purliliese

Girone CBarbeano avanti tutta grazie a 3 vittorie colte in altrettanti match; il 2-1 con lo Zoppola ha completato l'opera. Il Real Castellana è giunto secondo con 4 punti, l'ultimo arrivato dall'1-1 con lo Spilimbergo.

Girone D: con il roboante 5-1 inferto al Tiezzo la Ramuscellese ha potuto aggiudicarsi il primo posto con 7 punti, relegando il Tiezzo a quota 4. Dopo 2 ko il Sesto Bagnarola ha rotto il ghiaccio superando in trasferta per 4-2 il Pravis. 

Girone E: nonostante l'1-1 con il Coseano il Tagliamento ha raggiunto l'obiettivo qualificazione (7 punti). Il Coseano ha ottenuto la piazza d'onore (4 punti), sfruttando l'incredibile 4-3 con cui la Vivarina ha rovinato i piani dell'Arzino

Girone FSan Daniele a pieni giri agli ottavi. I "diavoli" hanno avuto la meglio pure sul Valeriano (2-1), lasciandolo a quota 4, dov'è salito pure il Glemone, che ha prevalso 4-2 sulla Majanese. Valeriano secondo per la miglior differenza reti (+1 contro 0) rispetto al Glemone. 

Girone G: imponendosi addirittura per 4-0, il Moruzzo ha chiuso la prima fase a punteggio pieno (9 punti), precedendo proprio il Treppo Grande (6). Hanno mosso la classifica Caporiacco e Ciconicco, che hanno pareggiato il confronto diretto. Da segnalare il predominio del Moruzzo, che in 3 gare ha segnato ben 13 reti, contro un solo gol al passivo. 

Girone H: colpo di scena. L'Udine United perde in casa 1-0 col Nimis e cede il primo posto al Deportivo Junior, che impatta 2-2 lo scontro con i Grigioneri. Risultato: Deportivo 5 punti, Udine United e Grigioneri 4 (con la squadra di Schibeci seconda per aver vinto lo scontro diretto), Nimis 3. 

Girone I: il 2-1 sul Chiavris ha permesso alla Blessanese di superare il turno da prima classificata (7 punti). Al secondo posto è giunto il 3 Stelle (5 punti), fermato 1-1 dai Rangers

Girone LMorsano avanti ai sedicesimi in un raggruppamento combattuto: il Morsano impatta col Flambro, mentre la Varmese ipnotizza 5-4 il Lestizza, regalandosi la piazza d'onore con 4 punti. 

Girone M: il Cussignacco accede ai sedicesimi davanti a Serenissima e Buttrio

Girone N: l'esito del confronto diretto permette al Palazzolo (6 punti) di accedere ai sedicesimi come prima classificata rispetto al Pocenia. I viola si sono imposti 3-2 sull'Aris San Polo, mentre i biancoverdi (6 punti) hanno avuto la meglio 2-1 sul Malisana, accedendo comunque alla fase a eliminazione diretta della competizione. 

Girone OTrivignano e Union 91 superano il turno come prima e seconda del quadrangolare: entrambe hanno ottenuto 7 punti, vincendo le sfide con Villanova e Corno Calcio e impattando lo scontro diretto. Il Trivignano ha sopravanzato i cugini mettendo sul piatto della bilancia la miglior differenza reti (+5 a +3).

Girone PTerzo agli ottavi da prima classificata (7 punti) grazie al blitz a spese dello Strassoldo (0-1), il quale comunque supera il turno da seconda della classe con 6 punti. Il Torre ha inflitto un rotondo 6-1 al Castions.

Girone Q: è terminato 1-1 il derby tra Ufi e Isontina, con quest'ultima che supera la fase a gironcini avendo conquistato 7 punti. Al secondo posto c'è il Moraro (4 punti dopo il pareggio con gol col Piedimonte), che fa valere rispetto all'Unione Friuli Isontina il successo nel confronto diretto (1-0).

Girone R: giochi fatti con il Sovodnje autore di un percorso senza passi falsi (9 punti), concluso col 6-1 inflitto al Poggio, e La Fortezza Gradisca (6 punti) comunque ai sedicesimi, capitalizzando il 4-1 inflitto al Villesse

Girone S: anche la Romana coglie il tris di affermazioni e dall'alto di 9 punti vince il girone. La squadra di Monfalcone ha avuto la meglio sull'Opicina (5-2). Grazie al 4-0 esterno sul Pieris il Turriaco centra l'obiettivo del secondo posto (6 punti) e del conseguente passaggio del turno. 

Girone  T: il Vesna regola il Primorje 2-0 e batte sul filo di lana per il primo posto l'Opicina, caduta a Monfalcone, sponda Romana, 5-2. Entrambe hanno totalizzato 6 punti, ma lo scontro diretto permette al Vesna di chiudere al primo posto il gironcino. L'Opicina comuqnue è da le 32 che affronteranno la fase a eliminazione diretta. 

Girone U: l'esito del confronto diretto (2-0) proietta il Cgs al primo posto (7 punti), ma promuove anche il Montebello (6). Il Costa International, già capace di impattare 2-2 col Cgs, supera 2-1 il Campanelle, dimostrando di avere un buon potenziale. 

Girone V: imponendosi col classico 2-0 nel derby con il Muglia, il Muggia chiude la fase iniziale della Coppa a punteggio pieno (9 punti). Supera il turno pure la Ts Academy, che fa fruttare il 2-1 inflitto al temibile Breg, totalizzando 6 punti. 

*******

LE QUALIFICATE

Accedono ai sedicesimi Polcenigo Budoia, Valvasone, Barbeano, Ramuscellese, Tagliamento, San Daniele, Moruzzo, Deportivo Junior, Blessanese, Morsano, Cussignacco, Palazzolo, Trivignano, Terzo, Isontina, Sovodnje, Romana, Vesna, Cgs e Muggia come prime classificate.
E come seconde classificate nell'ordine Cordenonese 3S (7 punti, +5 di differenza reti), Union 91 (7, +3), Pocenia (6, +5, 9 gol), Turriaco (6, +5, 6 gol), La Fortezza Gradisca (6, +4), Opicina (6, +3), Montebello (6, +1, 6 gol), Ts Academy (6, +1, 5 gol) e Strassoldo (6, +1, 5 gol), Treppo Grande (6, +0), Montereale (5, +3), 3 Stelle (5, +1). 

*******

I SEDICESIMI
(in data da stabilire e in gara unica. La prima nominata giocherà in casa)

POLCENIGO - MORSANO

RAMUSCELLESE - LA FORTEZZA GRADISCA

TAGLIAMENTO - TREPPO GRANDE

BARBEANO - CORDENONESE 3S

SAN DANIELE - TURRIACO

DEPORTIVO JUNIOR -  9à migliore seconda (Ts Academy o Strassoldo)*

MORUZZO - 8à migliore seconda (Ts Academy o Strassoldo)*

VALVASONE - CUSSIGNACCO

CGS - PALAZZOLO

BLESSANESE - MONTEBELLO

TRIVIGNANO - MONTEREALE

VESNA - POCENIA

SOVODNJE - UNION 91

ISONTINA - 3 STELLE

ROMANA - OPICINA

MUGGIA - TERZO

Nota beneper vedere chi tra Ts Academy e Strassoldo è l'ottava migliore seconda sarà decisiva la coppa Disciplina o, in caso di parità, servirà il sorteggio. La perdente risulterà la nona migliore seconda. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...
















COPPA PROMOZIONE - Ecco i quarti di finale

Ecco la situazione della coppa Italia di Promozione al termine della fase a gironcini. Da notare che tra le 8 qualificate ai quarti di finale 5 (contro 3) fanno parte, a livello di campionato, del giro...leggi
12/09/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07254 secondi