Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET - Apu, il Covid colpisce ancora

Al rientro dalla trasferta di Capo d’Orlando anche Nobile trovato positivo al virus. Fa “compagnia” al capitano Antonutti ed ad altri tre membri dello staff. Situazione delicata, alla vigilia delle attese sfide con Torino e Cantù

Il Covid 19 si è nuovamente accanito sull’ Apu Old Wild West. Al rientro dalla vittoriosa trasferta di Capo d’Orlando, infatti, la società ha effettuato ulteriori test: controlli ai quali è risultato positivo Vittorio Nobile. La positività della guardia di Basiliano si aggiunge, cosi, a quelle registrate negli scorsi giorni a “carico” di Michele Antonutti (già “steso” dal virus lo scorso agosto) e di altri tre membri dello staff.

“Ci troviamo davanti ad una situazione di contagio da spogliatoio che ha colpito il gruppo squadra - ha affermato il responsabile dell’ Area Medica, dottor Alessandro Grassi - riguardante sia soggetti vaccinati con prima e seconda dose sia soggetti non vaccinati e però guariti come nel caso di Antonutti. La situazione è attualmente sotto controllo e, al fine di verificare che il focolaio rimanga limitato, i tamponi verranno eseguiti giornalmente. Si fa presente che i contagiati vaccinati non presentano sintomatologia; al contrario di Antonutti che è sintomatico ed è seguito a domicilio dal dipartimento Covid dell’Azienda ospedialiero -universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine”.

I cinque soggetti positivi stanno seguendo, in isolamento, le procedure previste mentre, quelli negativi, potranno proseguire regolarmente l’attività.

In questo clima di incertezza, la formazione di coach Boniciolli è attesa a due gare di notevole importanza: domenica al “Carnera” scenderà infatti Torino mentre, il 28 novembre, Giuri e soci saranno di scena a Cantù, unica realtà dell’intera serie A2 ancora imbattuta. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...
















BASKET - L'Apu saluta Tarvisio

Penultimo giorno di preparazione a Tarvisio per l’Apu Old Wild West Udine che domani in serata rientrerà a Udine. Prima di mettersi in viaggio, la formazione bianconera scenderà...leggi
30/08/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15352 secondi