Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


USSI - Società Centenarie in bella Mostra

Inaugurata oggi, a Trieste, la rassegna delle più antiche realtà sportive regionali (quelle fondate dal 1799 in avanti). Si compone di 42 pannelli espositivi. E’ intervenuta anche la vicepresidente del Coni nazionale, Claudia Giordani

Sono nate da un fruttuoso accordo tra Coni e Ussi regionale: sinergia che ha partorito, appunto, prima un volume e poi una Mostra. Il cammino delle società sportive del Friuli Venezia Giulia con almeno un secolo di attività alle spalle (gli autori hanno preso in esame quelle fondate dal 1799 al 2021, in coincidenza con la chiusura del quadriennio sfociato nelle Olimpiadi di Tokyo) è infatti condensata nei 42 pannelli (uno per ogni società “centenaria”) che ne compongono l’esposizione. Dalla più antica (Il Tiro a Segno Nazionale, Sezione di Trieste, fondato proprio nel 1799) alle più recenti (Aquileia Calcio e S.S. Sangiorgina, entrambe venute alle luce nel 2021).

Attraverso questo percorso, la Mostra intende offrire una meritata vetrina alle società in questione (la cui longevità non ha eguali nel panorama nazionale), riconoscendone il profondo legame con il territorio e valorizzandone l’impegno. E’ visitabile - per il prossimo mese, per poi diventare itinerante, con passaggi nelle scuole - a Trieste, negli spazi antistanti l’Aula del Consiglio Regionale, all’interno del palazzo sito in Piazza Oberdan. L’inaugurazione è avvenuta oggi, durante la pausa dei lavori giornalieri dell’Assemblea, alla presenza del presidente del Consiglio regionale Mauro Bordin, del numero uno del Coni regionale, Giorgio Brandolin, del Consigliere Nazionale Ussi Matteo Contessa, dell’Editore Andrea Mascarin e della vice presidente del Coni Nazionale, l’ex azzurra dello sci alpino (figlia dell’indimenticato giornalista e telecronista Aldo, una delle figure fondamentali per la diffusione del basket in Italia) Claudia Giordani. La quale ha avuto parole al miele per la nuova Regina del biathlon, Lisa Vittozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/1DKtYgO.jpeg

https://i.imgur.com/gBP2OYO.jpeg

https://i.imgur.com/txbLYB9.jpeg

https://i.imgur.com/qGuGql1.jpeg

https://i.imgur.com/tu58Z5M.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...










BASKETA A2 - Gara bis per Trieste

La Pallacanestro Trieste ha mostrato una delle sue (pochissime) migliori versioni esterne nella prima sfida dei play-off contro la Reale Mutua Torino e l’ha spuntata ...leggi
07/05/2024



BASKET A2 - Al via i playoff

Al via i play-off della serie A2 maschile di basket e perciò non si possono più fare calcoli (come in campionato e nella fase ad orologio). La Pallacanestro Trieste 2004, che ...leggi
04/05/2024



BASKET A2 - Trieste cede nel finale

PALLACANESTRO TRIESTE - WEGREENIT URANIA MILANO  84 -  86(22-22; 43-43; 65-65) PALLACANESTRO TRIESTE 2004: Bossi 15, Rolli n.e., Reyes 15, Deangeli ...leggi
15/04/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16196 secondi