Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


BASKET A2 - Trieste attesa a Trapani con un Menalo in più

I giuliani affronteranno l’ottavo turno sul parquet degli “squali”, che si sono rinforzati con Gentile e Alibègovic. Il general manager triestino accoglie il nuovo arrivato: “È un giovane di grande carattere, passione per il gioco e un’eccellente etica del lavoro”

Gli “squali” stanno aspettando la Pallacanestro Trieste per la disputa dell’ottavo turno della fase ad orologio della serie A2 maschile di basket. Gli Sharks Trapani ospiteranno infatti la compagine giuliana a partire dalle 20.30 di sabato 06/04. Al PalaIlio fischieranno Angelo Caforio di Brindisi, Daniele Foti di Bareggio (MI) e Nicolò Bertuccioli di Pesaro. La segnapunti sarà Valentina Parisi di Sant’Agata Li Battiati (CT), mentre la cronometrista risponderà al nome di Giuseppa Pellegrino di Erice (TP) e ai 24 secondi stazionerà Francesco Maranzano di Salemi (TP).

Mentre i danarosi siciliani (indicati da qualcuno come una collezione di figurine) si sono puntellati a inizio settimana con i “big” Stefano Gentile e Amar Alibègovic, il roster dei biancorossi del capoluogo regionale si è appena rinforzato con l’innesto di Leo Menalo (ala classe 2002), croato di nascita ma di formazione italiana. Arriva a Trieste dopo aver trascorso le ultime due stagioni tra le fila della Virtus Segafredo Bologna sotto la guida prima di Sergio Scariolo e poi di Luca Banchi.

Il general manager del team triestino Michael Arcieri indica: “Siamo entusiasti di avere Leo nella nostra squadra in questo momento cruciale della stagione È un giovane di grande carattere, passione per il gioco e un’eccellente etica del lavoro. Porterà abilità, atletismo e versatilità al nostro roster su entrambi i lati del campo. Diamo il benvenuto a Leo e alla sua famiglia a Trieste con calore ed entusiasmo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...









BASKETA A2 - Gara bis per Trieste

La Pallacanestro Trieste ha mostrato una delle sue (pochissime) migliori versioni esterne nella prima sfida dei play-off contro la Reale Mutua Torino e l’ha spuntata ...leggi
07/05/2024



BASKET A2 - Al via i playoff

Al via i play-off della serie A2 maschile di basket e perciò non si possono più fare calcoli (come in campionato e nella fase ad orologio). La Pallacanestro Trieste 2004, che ...leggi
04/05/2024



BASKET A2 - Trieste cede nel finale

PALLACANESTRO TRIESTE - WEGREENIT URANIA MILANO  84 -  86(22-22; 43-43; 65-65) PALLACANESTRO TRIESTE 2004: Bossi 15, Rolli n.e., Reyes 15, Deangeli ...leggi
15/04/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17615 secondi