Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Impero Sacilese. Aviano d'argento, il Tiezzo ci crede

Travolgente vittoria biancorossa a Polcenigo. Il San Leonardo si complica la vita. Brugnera ancora ko. Villanova a picco a Valeriano

Non conosce soste il cammino della Sacilese. Con i postumi della festa di domenica ancora in circolo, passeggia in casa del Polcenigo Budoia con un pesante 7-0, che avvicina i liventini a coronare l’inseguimento al record del Ruda di 84 punti. Nella pedemontana il ricco tabellino della gara registra le doppiette di Kaculi e Lorenzon e i sigilli personali di Zambon, Sgorlon e Tellan. Un’annata che sta assumendo contorni trionfalistici, che non deve oscurare la stagione dell’Aviano. I gialloblù, infatti, colgono la vittoria numero 21 sul campo della Liventina (4-1) toccando quota 66 punti, conquistando matematicamente la seconda piazza. Nel poker pomeridiano sigilli personali per Bastianel, Ros, Momesso e Lucic.
Ancora farstornato per il grave infortunio al portiere Zanette, il Sarone Caneva esce dal torpore sbancando il terreno della Tre S Cordenons per 3-1. Doppio Zanchetta e Micoli con dedica al compagno, operato per la riduzione della frattura scomposta di tibia e perone.
Affermazione con vista sui play-off per il Valeriano Pinzano contro il Villanova. Il 2-1 finale consente alla compagine di Rosa di appaiare i rivali odierni a quota 50 al quarto posto. Protagonista di giornata Renzo Nonis, classe da vendere per l’ex giocatore della Sanvitese.
In zona retrocessione, oltre alla caduta della Tre S, desolatamente ultima, da registrare il successo in trasferta del Tiezzo a San Leonsardo, che rende vibrgante le prossimen due gare. Il blitz firmato da Callegher e Casagrande rilancia gli amaranto e lancia qualche angoscia in casa valcellinese.
Secondo successo in tre giorni per l’Azzanese. Dopo i tre punti contro il Tiezzo la replica in casa contro il Brugnera. Una vittoria in rimonta che spinge i blues a ridosso della zona nobile. Per i mobilieri un ko pericoloso in vista delle ultime fatiche. Nulla di fatto tra Valvasone e Gravis: per entrambe responsi salvezza rimandati ai prossimi due impegni.
Il mercoledi calcistico del girone si chiude con il blitz dello Spilimbergo a Roveredo firmato da Molinaro, Veronese e Nicolò Russo che lascia i virtussini in piena zona rischio.

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 25/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


























Ultima di campionato per gli Amatori targati Figc. Questo pomeriggio, dalle 16, si conclude l'avventura e l'attesa è concentrata in particola...leggi
01/01/1970








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,81423 secondi