Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PROMO B - Il pareggio non accontenta né la Virtus, né il Tolmezzo

La squadra di Peressutti si porta in vantaggio, ma poi deve subire il ritorno dei carnici, che nella ripresa sfiorano più volte l'acuto della vittoria...



VIRTUS CORNO - TOLMEZZO 1-1 (p.t. 1-0)
Gol: p.t. Chtioui al 13'; s.t. Madi al 26'.

VIRTUS CORNO: Caucig, Mocchiutti (40's.t. Ferramosca), Martincigh, Caruso, Fall, Libri, Chtioui (40's.t. Manneh), Passon (16's.t. Tomada), Gashi, Meroi, Kanapari; a disposizione D'Osualdo, Beltrame, Tulissi, Pugliese, Scarbolo, Zamora. Allenatore Vinicio Sonson (mister Marco Peressutti fuori rete).

TOLMEZZO CARNIA: Simonelli, Daniele Faleschini (38's.t. Matteo Nassivera), Gabriele Faleschini, Scarsini, Federico Rovere, Davide Fabris, Madi, Migotti (46's.t. Puppis), Sabidussi (24's.t. Stefano Fabris), Giacomo Micelli (47's.t. Gollino), Zancanaro; a disposizione Di Giusto, Michele Rovere, Elia Brovedan. Allenatore Ivan Veritti.

ARBITRO: Giacomo Nadal della Sezione di Pordenone (assistenti: Simone Milillo di Udine e Fabiola Daneluz di Pordenone)

NOTE - : ammoniti Libri (21'p.t.), Meroi (2's.t.), Kanapari (20's.t.), Davide Fabris (45's.t.); calci d'angolo 4 a 2 per il Tolmezzo; recuperi 4' e 5'.

CORNO DI ROSAZZO -  La sfida d'alta quota tra i biancazzurri, quest'oggi in giallo, di Corno e i rossazzurri carnici si è conclusa con un salomonico risultato di parità che, alla fine, non accontenta appieno nessuna delle due contendenti. La Virtus perchè, passata per prima in vantaggio, non ha saputo mentenere il risultato perdendo alla fine il vertice della classifica, il Tolmezzo perchè, avendo probabilmente meritato qualcosina in più per l'ottimo secondo tempo disputato, si è visto alla fine superare, in zona play-off, dal Sistiana.
Parte meglio il Tolmezzo che nei primi minuti crea due buone occasioni: la prima, al 4', con Giacomo Micelli (out il 2000 Samuel Micelli per un febbrone) che, su calcio d'angolo di Migotti, sfiora la traversa della porta difesa da Caucig con un perentorio colpo di testa, la seconda, al 10', con Migotti che, su punizione, buca la barriera, con il pallone che viene respinto da Caruso sulla linea di porta. E' però la squadra di casa a passare in vantaggio al 13' con Chtioui che, dopo un batti e ribatti senza costrutto, viene lanciato dalla trequarticampo virtussina, elude la sorveglianza di Gabriele Faleschini, si invola verso la porta e batte Simonelli in uscita. Il Tolmezzo paga il colpo e, tranne una conclusione alta di Micelli al 16', subisce per quasi mezz'ora il gioco della più fisica squadra di mister Peressutti, che perfora con troppa facilità la retroguardia tolmezzina. Al 28' Kanapari impegna l'attento Simonelli (l'ex di giornata), alla mezz'ora lo stesso Kanapari, dopo aver seminato il panico nell'area tolmezzina, serve Meroi che, da buona posizione, conclude fuori di un soffio; al 38' è invece Chtioui, dal limite dell'area, a calciare sul fondo.
Passato indenne il periodo di sbandamento il Tolmezzo si rimette a giocare e, nei minuti finali del primo parziale, prova di nuovo a pungere: al 45' un tiro-cross di Migotti viene alzato in corner da Caucig e al 47' un tambureggiante contropiede della formazione di mister Veritti viene concluso con un tiro di Micelli preda del numero uno virtussino.
Nel secondo tempo la partita cambia e la supremazia del Tolmezzo si fa netta, pur se le giocate faticano a concretizzarsi. Dopo le timide proteste per una "sospetta" spinta in area su Micelli al quarto d'ora, al 22' è lo stesso Micelli, in combinazione con Madi, a incunearsi nella retroguardia della Virtus, ma la conclusione è troppo centrale e viene parata da Caucig. Al 24' esce dal campo uno stanco "Oba Oba" Sabidussi, sostituito da Stefano Fabris. La mossa del mister tolmezzino si rivela ben presto azzeccata, in quanto due minuti dopo è lo stesso '99 di Pontebba a lanciare Mouad Madi in area che, con bravura, sigla il meritato gol del pareggio. Al 32' si rivedono in avanti i padroni di casa, ma il tiro di Chtioui è centrale e viene parato in sicurezza da Simonelli. Un minuto dopo Madi vince un contrasto con Mocchiutti e, una volta in area, conclude trovando Caucig pronto alla respinta. Al 42' arriva la prima conclusione del secondo tempo di una certa pericolosità della Virtus Corno, ma il colpo di testa di Gashi viene parato da Simonelli; è comunque il Tolmezzo a cercare con maggiore insistenza il gol della vittoria. Al 44' Madi serve in area Stefano Fabris, che viene milimetricamente anticipato da Caucig in uscita; al 49' lo scatenato Madi calcia a botta "quasi" sicura, trovando però capitan Libri pronto ad immolarsi.
A fine gara appare decisamente più soddifatto mister Peressutti, con l'allenatore tolmezzino contrariato per il gol ingenuamente subito nel primo tempo e per le tante occasioni non concretizzate nella ripresa.

Andrea Citran



 

https://i.imgur.com/6olsoG5.jpg

https://i.imgur.com/5zhCal5.jpg

https://i.imgur.com/VsijiE7.jpg

https://i.imgur.com/UYBGZPs.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,96841 secondi