Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO DELLE REGIONI: Un'altra gara stregata: l'Under 19 è fuori

Dopo la beffa patita con la Lombardia, anche la Calabria si impone sulla nostra selezione: decide Furiato con la deviazione di Zuliani su cui Zanin non può metterci la pezza. Raffica di occasioni per pareggiare, ma Mileto (con l'aiuto del palo) para tutto

FRIULI VENEZIA GIULIA UNDER 19 – CALABRIA UNDER 19 0-1
Gol:
31' Furiato 

FRIULI VENEZIA GIULIA U19: Zanin, Borda (18’ st Loi), Clarini, Degano (33’ st Bortolussi), Dijust (1’ st Comuzzo), Girardi, Muranella, Schiavon, Sclippa (1’ st Michelin), Vagelli (1’ st Venuti), Zuliani. All.: Giatti.

CALABRIA U19: Mileto, Grosso, Marino, Billetta, Falbo, Calabrò (36’ st Meskar), Costanz (28’ st Politano), Furiato (5’ st Silvagni), Frasson, Tutino, Picone(10’ st Sarpa). All.: Medici.

ARBITRO: Mazzoni di Chiavari.

NOTE -  Ammoniti: Zuliani, Tutino, Frasson, Grosso e Meskar. Angoli: 9-3 per il Friuli Venezia Giulia. Recuperi: 2’ e 5’.

La rete segnata nella prima frazione da Furiato costringe il Friuli Venezia Giulia Under 19 non solo alla sconfitta, ma anche all’anticipata eliminazione dal Torneo delle Regioni. Resta il rammarico per una seconda frazione di gara in cui la squadra di Giatti ha mantenuto il netto predominio territoriale ed avrebbe meritato almeno il pareggio.

Parte bene la formazione regionale e dopo 2’ il colpo di testa di Zuliani, dal corner di Degano, è bloccato da Mileto, con l’offensiva calabrese affidata poco dopo a Furiato il cui sinistro lambisce il palo. Ci prova Calabrò di testa, con palla fuori di un soffio, imitato dalla parte opposta da Schiavon il cui colpo di testa, a ricevere il piazzato di Dijust, è appena a lato. Preludio al vantaggio della Calabria: Furiato penetra in area e calcia con la deviazione di Zuliani che mette fuori causa Zanin costretto a vedersi superato dalla palla. Reazione immediata affidata a Clarini, ma il suo tiro dal limite è bloccato da Mileto.

Il Friuli Venezia Giulia parte subito forte nella ripresa: il tiro-cross di Degano è smanacciato da Mileto che alza sopra la traversa. Alza nettamente il baricentro la compagine regionale e al 10’ il colpo di testa di Schiavon è respinto sulla linea da Tutino, prima che lo stesso attaccante del Sistiana mandi fuori di poco di testa dal cross di Degano.
Assalto Friuli Venezia Giulia e pari che sembra cosa fatta al 29’ quando ancora Schiavon raccoglie il calcio di punizione battuto da Clarini e calcia, trovando il palo a negargli la gioia del palo. E' tutta in una rasoiata da fuori di Billetta, che esce di un soffio, la reazione della Calabria ad anticipare l’assalto del Friuli Venezia Giulia: Venuti in mischia calcia da breve distanza, ma Mileto è insuperabile e salva i suoi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/3g1Al4k.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14849 secondi