Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO DELLE REGIONI - Il ruggito dell'Under 19 ammutolisce la Puglia

La selezione di Giatti chiude l'avventura in Liguria con una convincente e rotonda vittoria, firmata dai gol di Muranella, Liut, Schiavon e Michelin

FRIULI VENEZIA GIULIA UNDER 19 – PUGLIA UNDER 19 4-0
Gol: 35’ Muranella, 39’ Liut, 58' Schiavon, 88' Michelin.

FRIULI VENEZIA GIULIA U19: Crespi, Blasizza, Bortolussi (1’ st Medeot), Clarini (9’ st Degano), Comuzzo (37’ st Sclippa), Girardi, Liut (6’ st Dijust), Loi, Muranella, Schiavon (14’ st Michelin), Venuti. All.: Giatti.

PUGLIA U19: Centonze (22’ st Sanrocco), Cocinelli (1’ st Basile), De Maria, Novelli, Dell’Olio, Mawa, Paparella (1’ st Mastrovito), Lella, Notarnicola (1’ st Ligorio), Topazzini, Palma (1’ st Camara). All.: Tavarilli.

ARBITRO: Lena di La Spezia.

NOTE - Ammoniti: Muranella, Medeot, De Maria, Mawa, Camara e Mastrovito. Angoli: 7-3 per il Friuli Venezia Giulia. Recuperi: 1’ e 5’. 

Vittoria sulla Puglia con poker di reti per la selezione Under 19 di Massimiliano Giatti che, sebbene già estromessa dal discorso qualificazione alla vigilia della gara, non concede sconti ai diretti avversari e brinda al primo successo.
Parte forte la compagine regionale e dopo 3’ la girata di Schiavon, da buona posizione, è deviata provvidenzialmente in angolo da De Maria, con la Puglia che reagisce confezionando la sua migliore occasione: Mawa, lanciato in profondità, penetra in area e calcia, ma il palo esterno gli nega la gioia del vantaggio.
Cresce il Friuli Venezia Giulia e al 26’ la girata di rara bellezza di Comuzzo sbatte sulla traversa prima di tornare in campo a ridosso della linea di porta, con lo stesso attaccante della Pro Fagagna che al 33’ si vede annullata la rete del possibile vantaggio per posizione di fuorigioco.
Appuntamento solo rinviato di qualche minuto: Muranella, in versione attaccante, raccoglie il calcio di punizione di Liut e da due passi insacca. Immediato il raddoppio, frutto di un’azione corale che parte da Clarini, passa per Comuzzo e si conclude con Liut il cui “piattone” destro si infila nell’angolino basso alla sinistra di Centonze.

Ripresa che non cambia nel motivo e al 13’ il tris è servito: Schiavon, servito dal traversone di Medeot, svetta di testa e insacca beffando Centonze sul suo palo di competenza. Sembra non essere appagato il Friuli Venezia Giulia e al 24’ il neo entrato Sanrocco vola per deviare in angolo la conclusione di Medeot; dalla conseguente battuta lo stesso portiere pugliese si supera per respingere il ravvicinato colpo di testa di Dijust.
Dentro anche Michelin, con l’attaccante del Brian Lignano che dopo essersi visto respingere la sua conclusione da Basile sulla linea di porta, fissa il punteggio con il diagonale sinistro che fa partire i titoli di coda sulla gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/AnPrq0q.jpeg

https://i.imgur.com/6T2zCQ4.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,20363 secondi