Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Palmanova a tutta fino in fondo. Patti fenomenale

L'Udine City cade a Gradisca e la Torriana si qualifica ai play-off a spese del Manzano, che soffre per piegare una Libertas Martignacco garibaldina



Cala il sipario sulla stagione regolare del calcio a 5 con l'ultimo verdetto che arriva da Gradisca d'Isonzo dove la Torriana con una bella rimonta finale infligge la prima e unica sconfitta stagionale in campionato all'Udine City: già paga probabilmente dell'ambito traguardo raggiunto la squadra di Pittini soccombe ai gialloblù isontini capaci negli ultimi minuti di piazzare il break decisivo ribaltando una gara che pareva ormai persa sul 4-6 ed imponendosi al fotofinish per 7-6. Vana pertanto l'affermazione del Manzano che al termine di una sfida più che combattuta supera per 11-5 un battagliero Martignacco. Seggiolai troppo nervosi e condizionati psicologicamente dall'obbligo di fare una caterva di gol, ne nasce un confronto spigoloso che sfugge di mano ai direttori di gara. Il Manzano paga tutto ciò con due rossi pesanti a Zanuttini e Taviani oltre a 4 gialli, il portiere Patti si conferma di altra categoria, neutralizzando addirittura 6 dei 8 tiri liberi concessi al Martignacco. Patti para pure un rigore e realizza anche due gol giocando avanzato, una prestazione da incorniciare per un estremo difensore che farebbe gola a molti come pure il bomber Duricic, che con 4 reti si conferma primo bomber regionale. A segno vanno anche Barbieri (2), Tollon, El Atrassi e Taviani.   
Vendemmiata fuori stagione a Cussignacco dove la Clark travolge un Maniago con la testa già alle vacanze estive; sale in cattedra il maestro Besic, un vero e proprio ciclone per la difesa avversaria, addirittura 8 reti per il super bomber serbo, tripletta per Dokja, doppietta di Kovacevic e centro di Alvarez mentre Maniago va a referto con Giordani (2), Abazi e Chivilò; anche qui due espulsi, il portiere Zefi della Clark e Zaami del Maniago.
Sul neutro di Basiliano invece possibile anticipo della finale play-off: vince il Palmanova che mette sotto per 6-4 una Futsal Udinese che guarda alla semifinale di venerdì prossimo in casa alle 21.15 con la Torriana: per i bianconeri registriamo le reti di Cedermas, De Reggi, Collevati e Marchiori.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE C - Il Tergesteo getta la spugna

L’ennesima “mazzata” per il calcio a 5 regionale: dopo nove anni di attività , infatti, il Tergesteo abbandona. L’annuncio è arrivato via Facebook (rasseg...leggi
28/03/2019


SERIE C - Al Manzano serve un mezzo miracolo

Ultima di regular season nel calcio a 5 regionale, unico verdetto ancora in bilico è quello che riguarda il quarto posto che vale la semifinale play-off della prossima settimana; dopo il titolo e promoz...leggi
22/03/2019











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05259 secondi