Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO DELLE REGIONI - Troppa timidezza. Ora bisogna reagire

La sconfitta all'esordio con il Piemonte Valle d'Aosta è stata bruciante, anche se l'8-1 conclusivo penalizza troppo la selezione di Bovolenta...



FRIULI VENEZIA GIULIA - PIEMONTE VALLE D'AOSTA 1 - 8
Gol: p.t. 1' e 2' Cazzin, 4' Giordani, 7'Patti, 14' Ghobrani, 16'e18' D'Arcangelo, s.t.4' Cazzin, 18'Manzari

FRIULI VENEZIA GIULIA: Buonanno, Coren, Cepparo, Someda, Busana, Giordani, Zaami, Colautti, De Carvalho,  Pavon, Langella, Paties. Allenatore: Paolo Bovolenta

PIEMONTE VALLE D'AOSTA: Morando, Rollero, Rivella, Giuliani, Lamprati, D'Arcangelo, Sanfilippo, Manzari, Ghobrani, Cazzin, Patti, Destino. Allenatore: Lupo Matteo

ARBITRI: Russo e Leone sez. di Potenza.

NOTE - Tiri Liberi: nessuno. Ammoniti: nessuno. Spettatori: 80 circa.

Inizia davvero in salita l'avventura della Rappresentativa Regionale di calcio a 5 al Torneo delle Regioni in Basilicata: i ragazzi di mister Bovolenta vengono travolti per 8-1 dal Piemonte Valle D'Aosta nella gara inaugurale svoltasi a Grassano. Tosta e cinica la formazione piemontese va subito in vantaggio di due reti in apertura ed è pronta a colpire nel primo tempo le amnesie della difesa regionale ipotecando il match, amministrando poi nella ripresa il vantaggio. Dicevamo della partenza dei ragazzi nostrani, apparsi troppo timorosi e bloccati sulle gambe in avvio, anche se ad onor del vero dopo 20" la prima occasione è per Langella murato in uscita dal portiere avversario nell'uno contro uno; gol fallito, gol subito, la legge non scritta del calcio si materializza in 2' con la difesa regionale colpevole visto lo spazio di manovra concesso a Cazzin che infila con relativa facilità Paties. Reazione rabbiosa dell'Fvg che torna subito in partita con Giordani su assist di Langella al 4'; pressing alto che mette in difficoltà il Piemonte ma sbilanciandosi troppo gli avversari in contropiede colpiscono con Patti al 7' in diagonale per l'1-3. Massimo sforzo regionale a cavallo del tempo, Langella litiga con i pali, due legni per l'attaccante del Palmanova, poi il tracollo sul finire del tempo quando la difesa va in grande affanno subendo tre reti in rapida successione con Ghobrani e D'Arcangelo autore di una doppietta che fissa il tabellone all'intervallo sull'1-6.
Prova a spronare la truppa Bovolenta all'intervallo, cambia anche il portiere inserendo Buonanno subito protagonista in avvio di ripresa con alcuni interventi importanti ma è sorpreso al 4' da Cazzin, che va a segno dalla distanza. L'Fvg prova con orgoglio a rendere meno pesante il passivo ma la benzina pare essere finita e rischia parecchio in contropiede con Buonanno che evita un passivo più pesante anche se al 18' nulla può sulla bomba di Manzari che chiude la gara firmando il definitivo 1-8.
Si torna in campo questo pomeriggio alle 17.30 contro il Molise che nella gara d'esordio ha battuto a sorpresa la Calabria, semifinalista la scorsa stagione, per 5-3: servirà registrare la difesa ed essere meno timidi in campo per cercare di ottenere un risultato positivo



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















TORNEO DELLE REGIONI - Travolti all'esordio

Comincia con una secca sconfitta l'avventura della Rappresentativa regionale di Calcio a 5 al Torneo delle Regioni ospitato dalla Basilicata. La selezione di Bovolenta ha dovuto arrendersi 8-1...leggi
29/04/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02129 secondi