Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA ECCELLENZA - Bevilacqua manda in paradiso la Manzanese

Gli arancione si impongono per 1-0 nella finale del Beppino Tonello. La maledizione colpisce una volta ancora il Torviscosa, che fino all'ultimo ha provato a recuperare lo svantaggio maturato in avvio di ripresa

MANZANESE - TORVISCOSA 1-0
Gol: 52' Bevilacqua

MANZANESE: Buiatti, Deana, Duca (86' Kuqi), Nastri, Cudicio, Bevilacqua, Bradaschia, Tacoli, Corvaglia, Rovereto, Msatfi (70' Cestari). All. Fabio Rossitto

TORVISCOSA: Nardoni, Peressini (76' Lestani), Colavecchio, Capellari (59' Toso), Zanon, Tuniz, Zucchiatti (73' Borsetta), Baruzzini, Zannier (76' Facca), Puddu, Zetto. All. Fabio Pittilino

ARBITRO: Michele Piccolo sez. Pordenone. Assistenti: Simone Della Mea e Simone Milillo sez. Udine. Quarto uomo: Gianluca Toselli sez. Gradisca d'Isonzo.

NOTE - Ammoniti: 18' Tacoli, 30' Tuniz, 57' Roveretto, 62' Baruzzini, 70' Deana, 80' Zanon. Calci d'angolo: 2-4. Recupero: 1' e 4'.

Battendo per 1-0 il Torviscosa, la Manzanese si aggiudica la finale di coppa Italia. Decisiva in apertura di ripresa la rete di Bevilacqua, al Torviscosa manca la giocata giusta per rimettere in piedi la gara, ed allora allo sconforto per l'ennesima sconfitta in finale si aggiunge la delusione di averla subita in casa propria. Bisogna dire che non è stata una gran bella finale, ma alla fine gli orange, contro i pronostici, portano a casa meritatamente il Trofeo.
Rarissime le emozioni nel primo tempo: se si esclude la punizione di Baruzzini al 4', terminata a lato, bisogna aspettare il 20' per la prima vera occasione. L'errato rinvio di Nardoni diventa un cioccolatino da scartare per gli avanti della Manzanese, sponda di Msafti per Roveretto che nel cuore dell'area piccola perde l'attimo per calciare in porta, decisivo l'intervento di Zanon. Contratte le due formazioni, rischiano il minimo indispensabile, abbottonate le due difese, concedono pochissimo agli attacchi avversari. 25': Zannier va via facile a Duca, il traversone basso arriva a Puddu, che cerca sotto porta un difficile colpo di tacco, che sfila completamente fuori dallo specchio della porta. É in un buon momento il Torviscosa che al 28' cerca la stoccata vincente. Da rimessa laterale la palla finisce in area per Zucchiatti che prova la conclusione di prima intenzione,: giusto il tempo di intervento, difettosa la mira. La risposta poco convinta della Manzanese è tutta nel tiro da fuori da Tacoli, il tentativo del capitano orange finisce però alto sopra la traversa. Quando mancano tre minuti alla fine del primo tempo Baruzzini e Capellari imbastiscono la miglior azione del primo tempo; perfetto lo scarico al centro dell'area per Zucchiatti che cerca la conclusione di forza, mancando clamorosamente il bersaglio.
Un solo minuto di recupero e il signor Piccolo manda tutti negli spogliatoi.

Come nel primo tempo, al 4' arriva la prima conclusione a rete: su calcio d'angolo di BaruzziniPuddu - colpevolmente lasciato solo - cerca l'angolo basso alla destra di Buiatti; fuori di poco.
Al minuto 52' la svolta del match: Roveretto batte dalla bandierina, Nardoni buca l'uscita, spianando la strada a Corvaglia per l'appoggio a Bevilacqua, che scarica in rete. Manzanese in vantaggio.
Cerca di reagire il Torviscosa; al 58' Baruzzini ci prova direttamente su calcio di punizione, Buiatti intuisce per tempo, e smanaccia la palla in corner. Sul fronte opposto non sortisce effetti il piazzato di Roveretto, che risulta alto. Al minuto 68' Peressini conquista un buon pallone ed innesca Zucchiatti, che mastica la conclusione in diagonale.
Vicinissimo al pari il Torviscosa: Borsetta, appena entrato, serve un delizioso assist al centro dell'area piccola, Zannier in ritardo manca la conclusione vincente. Un minuto dopo Buiatti è chiamato all'intervento sullo spiovente dalla sinistra; il portiere di Rossitto è perfetto e sventa in due tempi la minaccia.
Brivido per la Manzanese all'84': Lestani ci prova con il mancino da fuori area, Buiatti la lascia sfilare vicinissima al palo. Aumenta di giri il forcing del Torviscosa, ma va a vuoto anche il tentativo di Puddu. Buiatti non si fa sorprendere. Al 90' Baruzzini sfiora il pareggio: il suo mancino su calcio di punizione colpisce l'esterno del palo. È l'ultimo brivido, di una gara non bella, ma che la Manzanese ha meritato di vincere.

Antonino De Blasi

Le prime foto a cura di Antonio Elia

https://i.imgur.com/hIVd6tt.jpg
Le interviste:

Rossitto: vincere in Friuli è bellissimo

https://i.imgur.com/1LBgbsP.jpg

https://i.imgur.com/7Lxq9iU.jpg

https://i.imgur.com/sYeoi9v.jpg

https://i.imgur.com/W4OUyb2.jpg

https://i.imgur.com/kxS4gXZ.jpg

https://i.imgur.com/IHBU20O.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





IL PERSONAGGIO - Puddu, una scelta di cuore

Alcuni giocano e “cantano” con i piedi. Ma spesso sono le teste, quelle come la sua, a fare la differenza. Soprattutto quando sei al bivio di una sterzata di vita niente affatto semplice. Emanuele...leggi
10/08/2020





TERZO - Sette arrivi per sette partenze

Lavori in corso per il Terzo, costruito dal ds Matteo Brach, che ha dovuto far fronte ad un numero importante di addii. Sette cessioni, rimpiazzate da altrettanti acquisti, lasciano intatto il valore della...leggi
07/08/2020









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,01012 secondi