Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Il Maccan cede di misura al Rovereto

Gara sfortunata per i gialloneri, già con numerose assenze, nell’intervallo alza bandiera bianca Chavez e a pochi secondi dalla fine infortunio al ginocchio per Zocchi. Martedì ultimo atto nel recupero con il Giorgione

MACCAN PRATA  - OLYMPIA ROVERETO  4 - 5
Gol: A 07’13’’ Simoncelli, a 07’29’’ Zocchi, a 10’43’’ autogol di Azzalin, a 15’34’’ e 17’23’’ Chavez; nella ripresa, a 08’23’’ Moufakir, a 13’39’’ e 15’33’’ Granello, a 17’17’’ Owen.

MACCAN PRATA: Azzalin e Marchesin (portieri), Likrama, Zocchi, Magli, Khalil, Stafa, Dedej, Owen, Chavez, Radu, Ayose. All. Sbisà.

OLYMPIA ROVERETO: Ceschini e Andreatta (portieri), Cecchin, Salvador, Moufakir, Marisa, Frisenna, Tenca, Granello, Onzaca, Tonini, Simoncelli. All. Gaddo.

ARBITRI: Di Filippo di Treviso e Angelo di Gradisca d’Isonzo; cronometrista Zorzin di Gradisca d’Isonzo.

NOTE – Ammoniti: Zocchi, Ayose, Tenca, Owen. Espulsi: Fadelli (accompagnatore Maccan Prata) a 11’37’’ per proteste e Salvador a 22’51’’ per somma di ammonizioni..

PRATA DI PORDENONE - Penultima sfortunata, per il Maccan Prata, esce sconfitto di misura 4-5 dal confronto interno al PalaPrata con l’Olympia Rovereto. Una gara, l’ultima “regolare” prima del recupero di martedì col Giorgione, viziata dalle numerose assenze e condizionata pure da due ulteriori infortuni in corso d’opera. Piuttosto grave, in particolare, quello occorso a Zocchi a 17’’ dal termine dell’incontro: stando alle prime impressioni, si tratterebbe di una potenziale lesione dei legamenti del ginocchio.

Per il resto l’incontro è equilibrato, con le squadre che nei primi minuti si fronteggiano a viso aperto. Per due volte poi l’Olympia passa a condurre, complici un paio di incertezze di Azzalin, non perfetto a 7’13’’ su una conclusione dal limite di Simoncelli e sorpreso a 10’43’’ da un corner di Frisenna, che di fatto si trascina da solo in rete. Nel mezzo Zocchi è bravo a rompere il ghiaccio in favore dei gialloneri con una scivolata a centro area su un pallone dalla sinistra di Dedej a 7’29’’. Quindi ad emergere è l’estro di Chavez, a segno a 15’34’’ con un violento destro sotto l’incrocio dalla distanza e a 17’23’’ con una zampata in area a ribadire in rete una precedente respinta di Ceschini.

Sfortunatamente, il numero 9 si ferma lì, costretto a vedersi la ripresa in panchina per un problema all’interno coscia. Piove sul bagnato, fra le file del Maccan Prata, a corto di effettivi e di fiato. A 2’51’’ l’espulsione di Salvador regala ai gialloneri la possibilità di operare con più facilità l’allungo, ma l’opportunità non è colta, mentre la stanchezza aumenta visibilmente. È così l’Olympia a riemergere. A 8’23’’ i trentini impattano con Moufakir, solissimo in contropiede sugli sviluppi di un corner a favore. Quindi è Granello, a 13’39’’ e a 15’33’’, a firmare l’allungo decisivo, punendo la retroguardia giallonera. La rete a 17’17’’ di Owen, puntuale nell’irruzione in area su un pallone dal fondo di Zocchi, suona la carica per un finale in cui però il pari non arriva. Ad arrivare è invece l’infortunio dello stesso numero 3, a 17 maledetti secondi dalla sirena: seguiranno aggiornamenti, nel frattempo non resta che rivolgergli i migliori auguri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/3t6j9zs.jpg

https://i.imgur.com/ctsSuBu.jpg

https://i.imgur.com/ekxqL1f.jpg

https://i.imgur.com/waKXZDn.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07891 secondi