Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI C - Libertas, Sist: vogliamo agguantare i play-out

Lo storico presidente degli azzurri carica l’ambiente in vista del decisivo rush finale per mantenere la categoria


Nulla è ancora deciso. Questo il motto in casa Libertas C5, storica formazione della Serie C Futsal del campionato Csi.
I fiumani, nella stagione dei 10 anni di attività, si trovano al terzultimo posto con 16 punti, in piena corsa salvezza.

A parlarne, il presidente Massimo Sist: “Mancano tre partite ma non siamo condannati, anzi. Andremo a giocarci le ultime tre partite per agguantare i playout, sperando di giocarcela al meglio”. Un’annata a tratti anomala: “È una Serie C pazzerella, con tanti risultati sorprendenti: ad esempio, non avevo mai visto così tanti pareggi. Peró la classifica è compatta”.

Riguardo i suoi ragazzi: “Le aspettative erano altre, non pensavamo di essere laggiù. Ha inciso sicuramente avere un gruppo all’80% tutto nuovo. Inoltre, abbiamo cambiato mister, sostituendolo con un nostro giocatore veterano, e non è facile gestire e trasmettere delle idee di gioco alla prima esperienza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE A2 ELITE - Pordenone alla ricerca dell'impresa promozione

Servirà una vera e propria impresa ai neroverdi per riaccendere la fiammella che significherebbe finale playoff. Il Pordenone dovrà ribaltare il pesante verdetto di Cagliari cercando una vittoria rotonda con almeno 3 gol di scarto. Difficile ma non impossibile, all’andata terminò 4-1 per la L...leggi
22/05/2024
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19252 secondi