Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA SECONDA - Colpo Fortezza. Il Tagliamento vede "nero"

A Dignano i padroni di casa conducono fino al 70', poi subiscono 3 gol e anche 3 espulsioni. Fanno discutere alcune decisioni arbitrali

TAGLIAMENTO - LA FORTEZZA 1-3
Gol: 19' Jakuposki (rig.), 70' Noto (rig.), 75' Stoini, 89' Noto (rig.) 

TAGLIAMENTO: Pischiutta, Stefano Buttazzoni, Andreina, Toppazzini, Romanelli, Nicolas Pressacco (Battistella), Valoppi (Pozzo), Prenassi, Ariis, Ascone, Jakuposki (Nicola Buttazzoni). A disposizione di mister Michelutto: Alessio Peressini, Giacomo Peressini, Leita, Giuliano Pressacco.

LA FORTEZZA GRADISCA: Petranca, Ramic, Furlan, Petriccione, Noto, Giordano (Oriecuia), Franz (Maurig), Musig, Abrami (Goretti), Volk, Maione. A disposizione di mister Maranzana: Cucit, Piccolo, Andrian.

ARBITRO: Luca Giovannelli Pagoni (Pordenone).

NOTE - Espulsi Prenassi, Ascone e mister Michelutto. Ammoniti: Ariis, Ramic, Furlan, Franz.

Dignano. La Fortezza riesce nell' impresa di espugnare il campo del Tagliamento e vola in semifinale dove affronterà il Cussignacco. Sul risultato finale pesa comunque la direzione arbitrale di Giovannelli che, soprattutto nella ripresa, ha penalizzato i padroni di casa.
Primo tempo che vede il predomio del Tagliamento, che passa in vantaggio al 19' con Jakuposki su calcio di rigore assegnato per un fallo in area subito da Ascone. I biancoverdi vanno più volte vicini al gol del raddoppio ma non riescono tuttavia a chiudere il match, che si riapre al al 70' grazie ad un rigore realizzato da Noto. Passano 5' minuti e gli ospiti ribaltano la situazione grazie a Stoini che, lanciato in contropiede, salta anche Pischiutta e porta in vantaggio i gradiscani. Sulle azioni da cui scaturiscono entrambi in gol si registrano le proteste della squadra di casa, che reclamava invano altrettanti falli subiti da suoi calciatori a centrocampo. I ragazzi di Michelutto a questo punto perdono però la testa e nel giro di pochi secondi rimangono in 9 uomini per le espulsioni di Prenassi e Ascone. Nel finale chiude il match ancora Noto il quale, sempre su rigore, firma la propria personale doppietta.
Festeggia così La Fortezza, sicuramente protagonista di una buona prestazione. L'esito lascia invece l'amaro in bocca ai biancoverdi a lungo hanno controllato gara e confidato di conquistare l'accesso in semifinale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24570 secondi