Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET A2 FEMM. - Delser da impazzire: è finale!

Le ragazze di coach Riga non finiscono di stupire e, sbancando il campo di Castelnuovo Scrivia al termine di un’autentica battaglia, si guadagnano l’accesso all’ultimo atto: affronteranno Crema o Sanga Milano. Inizio della serie l’ultimo week end di maggio

CASTELNUOVO SCRIVIA - DELSER    50 – 55
(Parziali: 11 - 23, 28 - 35, 39 - 43)

CASTELNUOVO: Ravelli 5, Rulli 9, Bonasia 7, Colli 6, Gatti 14, D’Angelo 2, De Pasquale 7, Cassani, Bonvecchio. Ne: Falabrini, Francia e Catto. Coach: Balduzzi.

DELSER: Blasigh 14, Molnar 18, Missanelli 15, Da Pozzo 5, Mosetti 2, Braida 1, Pontoni. Ne: Buttazzoni, Lizzi e Medeot. Coach: Riga.

Arbitri: Foti e Mulas.

Liberi: Castelnuovo 12/16, Delser 14/24. Tre punti: Castelnuovo 2/14, Delser 3/18. Rimbalzi: Castelnuovo 51 (Rulli 11), Delser 37 (Molnar e Mosetti 6). Cinque falli: Rulli e Blasigh.

CASTELNUOVO SCRIVIA. Non si ferma più, la Delser dei miracoli e delle imprese quasi impossibili: in vantaggio dopo il successo ottenuto nella prima manche al “Benedetti” e sbancando anche il parquet di Castelnuovo Scrivia, le ragazze di coach Riga conquistano la finale promozione per la serie A1. Per conoscere l’avversaria bisognerà attendere l’esito di gara tre tra Sanga Milano e Crema, serie riequilibrata stasera sull’ 1 - 1 dal blitz esterno di Nori e compagne. E’ stata una battaglia autentica, quella andata in scena in terra piemontese: ne hanno ovviamente risentito qualità del gioco (19 palle perse per le padrone di casa) e percentuali. Ma sono i play - off, bellezza, e questo è il copione. La Delser, pur con rotazioni ridotte ai minimi termini, ha avuto qualcosa in più da spendere, reagendo - dopo una gara praticamente tutta in testa - anche al sorpasso interno (48 - 47) maturato a 4’25” dal traguardo: Missanelli (glaciale dalla lunetta: 4/4) Blasigh e altri due liberi di Da Pozzo e Braida hanno però certificato il sorpasso. Degna di nota anche la prova di Molnar (già spettacolare in gara uno), con 18 punti e 6 rimbalzi. E non è comunque un caso se, in sede di bilancio finale, stagione regolare compresa, ad andare archivio è un eloquente 4 - 0 a favore delle friulane.

ENTUSIASMO. “Abbiamo ottenuto un altro grande risultato di un’annata già spettacolare - esulta, a caldo, il presidente Leonardo De Biase - e questo è la conferma dell’ottimo lavoro che stiamo facendo con tutto lo staff, sia sul campo che a livello societario. Un grazie speciale va alla nostra preparatrice atletica Federica Gonnelli (che proprio domani, a Palmanova, si sottoporrà ad un intervento “combinato” al ginocchio, assieme all’infortunata Anna Turel, ndr): se siamo in queste splendide condizioni fisiche il merito è suo. Mi fanno piacere, infine, i tanti messaggi di complimenti che ho ricevuto, primo fra tutti quello del presidente dell’Apu maschile Pedone. La sinergia procede a meraviglia: non voglio dire nulla e tocco tutto quello che è possibile toccare, ma dovesse succedere davvero (quello sbarco in A1 in programma, inizialmente, solo  per il prossimo campionato, ndr), ci metteremmo attorno ad un tavolo e ci ragioneremmo su. Perché queste splendide ragazze non posso certo fermarle io…”  (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/pepzXu0.jpg

https://i.imgur.com/pepzXu0.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










BASKET FEMM.. A2 - Bacchini nuovo jolly Delser

La Women Apu Libertas Basket School Delser Udine annuncia il suo quarto nuovo acquisto in vista della stagione 2022/23 di serie A2 femminile. In vista del prossimo campionato, la società del p...leggi
15/06/2022







BASKET - Il Friuli si tinge d'azzurro

Mentre Apu Old Wild West e Gesteco si apprestano ad affrontare la rispettive fasi finali per la promozione, il mondo cestistico del Friuli - Venezia Giulia è pronto a v...leggi
03/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12753 secondi