Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET A2 FEMM. - Delser, ritorna il sorriso

Dopo la sconfitta della settimana scorsa, le ragazze di coach Riga riprendono la marcia, superando Broni con un fantastico terzo quarto. Ronchi (27 punti) Bacchin e Turmel (11 rimbalzi) in doppia cifra. Ora due trasferte

 

DELSER – BRONI   68 - 60

(Parziali: 14 - 9, 25 - 27, 57 - 42)

 

DELSER: Bovenzi 8, Bacchini 15, Ronchi 27, Turmel 14,  Pontoni 2, Mosetti 2, Gregori, Lizzi, Agostini. Ne: Ugiagbe, Penna e Tumeo. Coach: Riga.

 

BRONI: Grassia 6, De Pasquale 4, Coser 4, Manzotti 10, Kantzy 13, Bonvecchio 11, Sorrentino 10, Colli 2, Mattera, Miccoli. Ne: Carbonella. Coach: Magagnoli.

 

ARBITRI: Ragionieri di Bologna e Scaramellini di Pesaro.

 

Note: Liberi: Delser 17/21, Broni 11/12. Tre punti: Delser 5/17, Broni 7/20, Rimbalzi: Delser 36 (Turmel 11), Broni 38 (Kantzy 9). Assist: Delser 11 (Lizzi e Turmel 3), Broni 7 (Bonvecchio 5). Cinque falli: nessuna. Spettatori: 200.

 

UDINE. La Delser torna a vincere dopo l’infausta parentesi milanese (che aveva interrotto una striscia di 12 successi consecutivi): piegando Broni e sopravvivendo al clima “freddino” del “Benedetti” (bisogna risparmiare sull’energia, d’accordo, ma cosi si rischiano infortuni e malattie) le ragazze di coach Riga riacquistano fiducia ed autostima, confermando il secondo posto in classifica. Non è stato semplice (non lo fu neppure all’andata, con le udinesi vittoriose di una sola lunghezza: 69 - 68) domare un’avversaria in piena ricostruzione, ma che pratica una pallacanestro sovente piacevole da guardare e ispirata al coinvolgimento collettivo (8 giocatrici a referto). Quando però, nel terzo quarto, Udine ha scatenato i suoi cavalli non c’è stata storia: e solo nel finale, complice anche un eccessiva rilassatezza delle Volpi, Broni si è rifatta minacciosa.

Non è un bellissimo spettacolo quello offerto nei primi due quarti, con la Delser poco fluida in attacco e aggrappata a Ronchi e Turmel, mentre Broni (nonostante le 7 perse) vanta una migliore distribuzione di punti, con  Sorrentino e Grassia da percorso netto. E se Udine schizza anche sul 20 - 13 le ospiti, grazie al loro sistema organizzato. ricuciono con pazienza, piazzando un break di 14 - 5 e mettendo il “muso” avanti all’intervallo lungo.

Il contro parziale udinese è però ancora più devastante: nei primi 4’ e mezzo del terzo quarto, infatti, la Delser piazza un clamoroso 18 - 0 (13 “sfregi” di Ronchi, 3 di Bacchini e 2 di Bovenzi) veleggiando sul 43 - 27. Il top arriva sul 57- 36, con Broni a grattuggiare qualcosa prima dell’ultimo giro. La gara sembra in totale controllo Delser ma, a 1’08” dal traguardo, le ospiti si fanno di nuovo minacciose: 60 - 66. Ronchi e una buona difesa sigillano infine il successo, scacciando qualche fantasma. E ora sotto con due trasferte (Alperia Bolzano e Alpo Villafranca), prima di un’altra grande sfida casalinga, quella dell’ 11 febbraio contro Costa Masnaga.

RICONOSCIMENTO. Durante l’intervallo, il presidente regionale della Fip, Giovanni Adami ha consegnato all’ufficiale di campo Annalisa Costanzo (in “servizio” dal 1996) il premio intitolato ad “Ennio Maffei”. (r.z.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/5EM1BWi.jpg

https://i.imgur.com/WpZkExB.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...










BIATHLON - Trionfo Vittozzi in Germania

Non era un fuoco fatuo, quel clamoroso (e, diciamolo pure, inatteso…) inizio stagione che l’aveva proiettata in cima alla classifica di Coppa del Mondo. La 15 chilometri individuale disputata oggi a ...leggi
12/01/2023





UTEM - Ezio Cleri rieletto presidente

Si è tenuta nei giorni scorsi la votazione per eleggere il nuovo Consiglio d’Amministrazione dell’Università della Terza Età di Manzano. Il verdetto emes...leggi
28/12/2022


BASKET A2 FEMM. - Una Delser famelica

Nel penultimo turno d’andata del girone Nord di serie A2 femminile e nell’ultima gara dell’anno solare 2022, la WomenAPU LBS Delser Udine ha vinto per 55-70 sul campo della Posaclim...leggi
21/12/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11711 secondi