Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE A - Udinese, la salvezza passa in casa Lazio

Per i friulani trasferta fondamentale contro i biancocelesti che arrivano da due sconfitte di fila. C’è fiducia nell’ambiente bianconero

Una trasferta da affrontare con grande determinazione e la voglia mostrata nelle ultime giornate di campionato. La salvezza passa anche attraverso la gara in casa della Lazio, magari approfittando del periodo non propriamente felice della squadra di Maurizio Sarri, reduce da due sconfitte di fila in campionato e dal pesante 3-0 subito in Germania dal Bayern Monaco in Champions League.

Nel mondo delle scommesse sul calcio, si evidenzia come particolarmente delicata la partita dei bianconeri, dato che conquistare la vittoria all’ Olimpico è considerato un compito arduo: il 2 infatti è al momento a 4.20 contro l’1.91 di cui gode invece il successo laziale; a 3.35 il pareggio e non sarebbe un risultato da disdegnare per i friulani, che in questo momento particolare devono cercare di fare punti ovunque sia possibile.

Una gara con tanti assenti, sia da una parte che dall’altra. Sulla sponda biancoceleste, infatti, Sarri è costretto a fare a meno dei tre espulsi nella sfida contro il Milan: Pellegrini, Guendouzi e Marusic: Dall’altra parte, Cioffi non avrà sicuramente Walace ed Ebosele, a loro volta appiedati dalla giustizia sportiva in seguito ai gialli rimediati contro la Salernitana, conclusasi 1-1 fra mille rammarichi.

Quella in casa della Lazio è una gara storicamente difficile per la formazione friulana, viste le 22 vittorie a 12 per i padroni di casa (score completato dai 10 pareggi), ma i numeri sono decisamente migliorati nelle ultime tre stagioni, nel corso delle quali l’Udinese non ha mai perso, collezionando una bella vittoria nel novembre del 2020 e due pareggi di fila nelle successive annate sportive, dove spicca peraltro il pirotecnico 4-4 del 2021.

Il tecnico tiene poi sulle spine diversi giocatori, abbondando i ballottaggi che vedono protagoniste soprattutto tre coppie: Kamara-Zemura, Payero-Samardzic e Ehizibue-Pereyra, con i primi nominati favoriti per una maglia da titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14491 secondi