Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


L'EVENTO - Prata, Tamai e Fiume Bannia insieme nel ricordo di Meneghel

Venerdì prossimo triangolare tra le tre squadre della carriera del compianto Riccardo, ex promessa del calcio regionale. “Sarà una serata di divertimento” commenta il ds Colicchia

Non sarà una serata come le altre, quella del 22 marzo, in quel di Prata di Pordenone. Fiume Veneto Bannia, Tamai e Prata Futuro Giovani si riuniranno per disputare un triangolare in memoria di Riccardo Meneghel, ex promessa del calcio giovanile scomparso nel 2014, a soli 19 anni, a seguito di un incidente stradale.

Tullio Colicchia, ds del Prata, presenta così l’evento: “Dai tempi del Covid, purtroppo, non celebriamo il memoriale di Riccardo, ora è giusto che avvenga. Volevamo farlo a settembre scorso, ma il maltempo ha rovinato il nostro centro sportivo, dedicato proprio a lui anche per volere di Daniele Giacomel, suo ex tecnico e amico di famiglia: avevamo valutato di disputarlo a Fiume Veneto, ma non sarebbe stato giusto”.
Il triangolare inizierà alle ore 18:30 con Prata-Tamai, seguita da Prata-Fiume Veneto e infine Tamai-Fiume Veneto, tutte gare da 45’. Intorno alle 20:00, invece, è prevista la benedizione da parte di don Pasquale, il parroco di Prata: “Noi, il Tamai e il Fiume Bannia abbiamo approfittato della sosta dei campionati per organizzare questo memorial. Tra l’altro, sottolineo che lo stesso Fiume Veneto Bannia ricorda ogni anno Meneghel consegnando una borsa di studio a suo nome. Questo perché Riccardo, oltre che un validissimo calciatore, era anche uno studente eccellente, una persona a tutto tondo che, oggi come allora, può lanciare un messaggio a tanti altri ragazzi. Vogliamo che sia una serata di coinvolgimento e divertimento per tutta la comunità”.

E i piani per il futuro sono ben chiari: “Abbiamo già concordato con le altre società: il prossimo anno il Memorial si terrà presso il centro sportivo del Tamai, l’anno dopo presumibilmente a Fiume Veneto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...





IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12203 secondi