Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Duello Pro Gorizia - Tamai, diversi gli scontri salvezza

Tra sabato e domenica è in programma la dodicesima di ritorno. La capolista Brian Lignano ospiterà la rivelazione Chiarbola Ponziana. Tiene banco la corsa al secondo posto: pericolo Rive per Sandrin, le Furie saranno di scena a Cordovado. Si lotta per conservare la categoria: fari puntati su San Luigi - Sistiana, Maniago Vajont, Codroipo, Pro Fagagna - Juventina, Tricesimo - Fiume Bannia e Zaule - Azzurra



Dodicesima giornata di ritorno in Eccellenza pronta per andare in scena. E con il "caldo" che metterà a dura prova le squadre. Si inizia sabato con 3 anticipi: Tolmezzo - Sanvitese (ore 15) aprirà il menù, seguiranno alle 15.30 il delicato derby San Luigi - Sistiana, con i delfini che si giocano una fetta importante delle residue possibilità di scamparla (ma i biancoverdi hanno un gran bisogno di punti) e Maniago Vajont - Codroipo, che vedrà la squadra di Mussoletto cercare di ribaltare il pronostico nel tentativo di lasciarsi alle spalle la zona a rischio della classifica. 

Domenica la capolista Brian Lignano ospiterà la squadra del momento, il Chiarbola Ponziana. I gabbiani hanno blindato il primato, ma certo vorranno festeggiare il prima possibile l'impresa promozione. Potranno scendere in campo a cuor leggero, invece, i giuliani, ed esprimersi senza tensioni particolari. 
C'è bagarre, semmai, per la piazza d'onore, ed è la Pro Gorizia ad avere l'impegno più complicato, ospitando la mina vagante Rive Flaibano, mentre il Tamai andrà a Cordovado per strappare l'intero bottino a una Spal che ha come obiettivo quello di chiudere con onore il campionato preparando la riscossa in Promozione. 

Completano il quadro altri 3 scontri per la salvezza che regaleranno sicuramente contenuti agonistici elevati: si tratta di Pro Fagagna - Juventina, Tricesimo - Fiume Bannia e Zaule - Azzurra. Sono Tricesimo e Zaule a dover, in particolare, gettare il cuore oltre l'ostacolo per puntellare la propria precaria classifica. 

*******

PROGRAMMA e TERNE (dodicesima di ritorno)

Sabato, ore 15.30

MANIAGO VAJONT - POLISPORTIVA CODROIPO
Michele Comar (Udine); Jan Hussu (Trieste), Giacomo Ponti (Trieste)

SAN LUIGI - SISTIANA SESLJAN

Matteo Vendrame (Trieste); Andrea Spinosa (Trieste), Lorenzo Lena (Trieste)

TOLMEZZO CARNIA - SANVITESE

Alessandro Biscontin (Pordenone); Adolfo Turnu (Pordenone), Riccardo Lendaro (Pordenone)

Domenica, ore 15.30

BRIAN LIGNANO - CHIARBOLA PONZIANA
Ciro Gaudino (Maniago); Matteo Prandin (Gradisca d'Isonzo), Denis Roman Fulin (Maniago)

PRO FAGAGNA - JUVENTINA SANT'ANDREA
Marco Targhetta (Castelfranco Veneto); Carmine Rufrano (Maniago), Ermal Guze (Udine)

PRO GORIZIA - RIVE D'ARCANO FLAIBANO
Yousri Garraoui (Pordenone); Alessio Mondello (Trieste), Alberto Ginanneschi (Trieste)

SPAL CORDOVADO - TAMAI
Alessandro Della Siega (Tolmezzo); Danilo Patat (Tolmezzo), Marco Zerbinati (Udine)

TRICESIMO - COMUNALE FIUME V. BANNIA
Antonio Bonutti (Basso Friuli); Emanuele Nigris (Udine), Alessandro Pecile (Tolmezzo)

ZAULE RABUIESE - AZZURRA PREMARIACCO
Alfonsorocco Rosania (Finale Emilia); Timothy Dissegna (Gradisca d'Isonzo), Simone Chesini (Gradisca d'Isonzo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12642 secondi