Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Impresa salvezza dell'Ubf

Sul campo dell’Ol3 i gialloneri di mister Paissan vincono di misura per 1-0 grazie al gol partita di Novelli all'alba del match. Nel finale i due portieri evitano pareggio e raddoppio

OL3 - UNIONE BASSO FRIULI  0-1
Gol
: 6' Novelli.

OL3: Spollero; Gressani; Buttolo; Michelutto; Rocco; Stefanutti; Gregorutti; Scotto; Mucin; Sicco; Samba. A disposizione: Maklaj; Montenegro; Jordan Panato; Drecogna; Iacobucci; Paussa; Panato Roberto; Mossenta. Allenatore: Gabriele Gorenszach.

UNIONE BASSO FRIULI: Verri; Novelli; Geromin; Bottacin; Pramparo; Bellina; Massarutto; Vegetali; Mauro; Mancarella; Bacinello. A disposizione: Pizzolitto; Gigante; Speltri; Fabbroni; Agyapong; Buffon; Selva; Vicentin; Conforti. Allenatore: Loris Paissan.

ARBITRO: Emanuele Cecchia sez. Tolmezzo. Assistenti: Giacomo Ponti sez. Trieste; Jacopo Guanin sez. Trieste.

FAEDIS – L’Unione Basso Friuli piazza il colpo di giornata fondamentale all'Ol3 Arena nell’anticipo della venticinquesima giornata nel girone A di Promozione e grazie a questo successo di misura rialza le proprie quotazioni salvezza portandosi a solo tre lunghezze dal Corva prima squadra al momento salva.

Match molto combattuto e sbloccato dopo solo 6 minuti da parte degli ospiti sugli sviluppi di un corner di Mancarella sul secondo palo, Pramparo la rimette in mezzo per il tap-in finale vincente di Novelli. L’Ubf tiene bene il campo specialmente nei primi minuti molto propostivi, ma col passare del tempo l’Ol3 sale, creando alcune chance soprattutto colpendo una traversa da corner a colpo sicuro e poi sulla successiva respinta un calciatore di casa non riesce a ribadire in rete. Risponde presente anche la compagine ospite con un tentativo sempre da calcio d’angolo con una deviazione di Bellina e successivamente nessun suo compagno riesce a toccare la palla in maniera vincente dentro la porta.

Nel secondo tempo il mister di casa Gorenszach opta per due cambi, inserendo Iacobucci e Paussa nel tentativo di raddrizzare l’incontro e avere maggior spinta. Gli orange attaccano, senza creare grosse opportunità da rete. I tanti attacchi dei locali vengono respinti da un’attenta difesa dell’Unione Basso Friuli che in contropiede sfiora il raddoppio. Nel finale i locali vanno vicini al pari con il tiro di Iacobucci ben parato dal portiere Verri, mentre sul ribaltamento di fronte, sempre dalla bandierina, a pochi metri il portiere Spollero compie un miracolo su un tocco ravvicinato di un calciatore ospite e tiene in vita le speranze dei locali. Gli uomini di casa ci provano sino alla fine, senza trovare la zampata giusta per ottenere il pareggio e così l’Ubf al triplice fischio festeggia per tre punti vitali per ambire a restare in lotta per la salvezza.

Grande gioia e meritata soddisfazione per l’allenatore dell’Unione Basso Friuli Loris Paissan: «Questo successo era fondamentale, speriamo dia una carica giusta a tutto l’ambiente e mi auguro di evitare nelle prossime gare di perdere alcune contese come nelle precedenti dove, dopo essere stati in vantaggio, siamo usciti sconfitti. Stavolta siamo stati bravi a non perdere la concentrazione contro un’ottima squadra con molti giocatori giovani interessanti e quindi riuscire a tenerci stretto questo successo è stato molto importante. Il nostro obiettivo sarà giocarcela contro tutti nelle partite rimanenti per cercare di vincere contro tutti per ambire a guadagnarci una super salvezza e, poco ma sicuro, daremo tutto fino alla fine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,78008 secondi