Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA B - Riviera promosso senza play-off. Treppo, c'è il lieto fine

I biancorossi di Negyedi violano il Giacomello di Spilimbergo e salgono in Prima. Il Pagnacco piega la Nuova Osoppo ma retrocede insieme al Caporiacco. Tagliamento da record: supera 3-2 l'Arteniese e chiude il campionato senza sconfitte. Il Ciconicco si regala lo scalpo del Sesto

Riviera promosso in Prima, Treppo Grande che mantiene la categoria a spese di Pagnacco e Caporiacco: questo è stato l'esito, in estrema sintesi, dell'ultima di campionato del girone B di Seconda.
Festa grande al Riviera, dunque, con i biancorossi che sono andati a prendersi la promozione a Spilimbergo: il 4-1 inflitto ai mosaicisti, infatti, permette alla formazione di Negyedi di non dover disputare la sfida play-off con lo Spilimbergo, distaccato di 7 lunghezze in classifica. Inoltre, alla luce del piazzamento (secondo posto) e dei punti conquistati in campionato (66), il Riviera è sicuramente tra le prime due squadre della graduatoria dei play-off e, quindi, sale in Prima a prescindere pure dall'esito che avrà il play-out in D del Cjarlins Muzane col Breno
Al Giacomello sono andati a segno i biancorossi BiancottoFerroZenarola e Rizzi, mentre per lo Spilimbergo si registra l'acuto di Caliò

Per quel che riguarda il capitolo retrocessioni, scendono in Terza anche Caporiacco e Pagnacco, mentre si salva il Treppo Grande, che nel match decisivo ha superato il Coseano per 2-0 grazie ai centri di Valusso e Venuti. In questa maniera è stato vanificato il 3-2 con cui il Pagnacco (in gol De Marchi, Patroncino e Marseglia) ha domato una combattiva Nuova Osoppo.
Non è invece riuscito a ottenere punti il Caporiacco, sconfitto 2-0 in trasferta dal tranquillo Valeriano Pinzano, andando a bersaglio con Ponticelli e Lenarduzzi

Infine, hanno concluso il campionato vincendo il Tagliamento e il Ciconicco. La capolista, che quindi ha conservato un'imbattibilità record totalizzando complessivamente l'enormità di 25 vittorie, 3 pareggi e nessun ko, è venuta a capo 3-2 dell'Arteniese grazie alla doppietta di Masotti e alla stoccata di Cantarini (di Johan Perez sono state le 2 reti segnate invece dai padroni di casa), mentre il Ciconicco ha avuto la meglio, sempre in trasferta, sul Sesto Bagnarola, capitalizzando il gol firmato al 50' da Freschi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...












IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13094 secondi