Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Moras pericolo per l'Udinese. Arriva un sabato stellare

Scatta questa sera la quarta di campionato con due interessanti anticipi a Grado e Udine. Domani pomeriggio in programma tre scontri verità a Manzano, Torre di Pordenone e Cussignacco. Il Poggio cerca ossigeno, ma la Libertas Martignacco propone un'altra consistenza


Parte con 2 anticipi questa sera la quarta giornata del campionato regionale di calcio a 5 anche se ad onor del vero i fari sono puntati su un sabato pomeriggio pirotecnico con il calendario che propone sull'asse Manzano-Pordenone due sfide ad alta quota che ci daranno una prima indicazione sulle forze in campo nelle zone alte della classifica.
Andando comunque con ordine, stasera ad aprire le danze alle 20.45 ci pensa la sfida "balneare" tra il Tergesteo ed il Lignano, due formazioni reduci da una settimana avara di soddisfazioni ed obbligate a fare risultato per dare una spinta tangibile non solo alla classifica ma anche al morale. Alle 21.15 al PalaCus di Udine i ragazzi di Della Negra incorciano le armi con il Maniago: un successo permetterebbe al club del presidente Gabai di mantenere la vetta a punteggio pieno ma attenzione al pimpante Maniago, rinvigorito dalla sonante vittoria col Tergesteo dove ha messo in evidenza la giovane e promettente punta Moras, elemento di spicco della formazione allenata da Polo Grava

Sabato pomeriggio fuochi d'artificio in vista: alle 16.30 il Manzano riceve nel proprio fortino il Palmanova, un classico del futsal regionale: seggiolai con qualche acciacco ma pronti alla battaglia contro un Palmanova che dopo il passo falso di Pordenone non può permettersi altri black out; a Torre alle 18.30 rivincita di Coppa per il Pordenone che sfida l'Udine City:,a differenza di un mese fa coach Asquini può contare su tutte le bocche da fuoco slovene per cercare di mettere sotto il team di Pittini che però anche nel recente passato ha dimostrato con abili mosse strategiche di saper rispondere per le rime ai neroverdi.
A Cussignacco alle 16.30 la Clark Udine sfida la Torriana in un match dove il pareggio è il risultato da evitare per entrambe, con una vittoria in tre gare i due club non possono perdere ulteriore terreno dalla zona play-off e pertanto sarà di certo una sfida aperta a qualsiasi risultato; alle 17.30, in posticipo di un'ora, il Poggio prova a fermare l'emorragia di sconfitte ricevendo la visita dell'altra matricola Libertas Martignacco: mister Zimolo in settimana ha lavorato molto sulla fase difensiva, tallone d'Achille di una squadra che seppur abbia incassato pesanti passivi non getta di certo la spugna e anzi proverà gettando il cuore oltre l'ostacolo a togliersi la prima soddisfazione stagione. Attenzione però a questo Martignacco che grazie alle sapienti cure di un tecnico esperto e di levatura nazionale come Casarsa sta di settimana dopo settimana migliorando a vista d'occhio.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91195 secondi