Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PODISMO - La Montrone ed El Mazoury alla Corsa dei Castelli

Seconda edizione sui 10 chilometri da Miramare a San Giusto con protagonisti di caratura. A Trieste l'appuntamento è per domenica 18 novembre

Ahmed El Mazoury e Teresa Montrone parteciperanno alla seconda edizione della Corsa dei Castelli a Trieste. Sono i primi due atleti agonisti di rilievo internazionale ad annunciare ufficialmente la loro iscrizione alla competizione organizzata dalla Promorun e in programma domenica 18 novembre. Ma non saranno i soli, altri podisti di nobiltà agonistica stanno facendo hanno già preso contatto con gli organizzatori e stanno facendo pervenire le loro iscrizioni alla 10 chilometri competitiva che partirà dal castello di Miramare e avrà la linea d’arrivo nella piazza d’armi di San Giusto dopo aver attraversato Barcola e tutto il centro cittadino.

Intanto, il presidente di Promorun Michele Gamba incassa la partecipazione di due top runners a tutti gli effetti. Il ventottenne Ahmed El Mazoury, nato ad Ain Mazzi in Marocco, ma italiano di nazionalità e azzurro, si è laureato poco più di due settimane fa, il 21 ottobre, campione italiano di mezza maratona a Foligno e sempre quest’anno si è piazzato al secondo posto ai tricolori di corsa su strada. E’ stato campione italiano anche nei 10mila metri in pista. Podista eclettico, El Mazoury svaria nella sua attività dai tremila siepi alle maratone (lo scorso mese di settembre, a Berlino, è arrivato 14° assoluto). Trasferitosi con la famiglia dal Marocco in Italia, a Brivio in provincia di Lecco, all’età di 5 anni, Hamed El Mazoury ha acquisito presto la nazionalità italiana e con la canotta azzurra dell’Italia ha percorso tutta la trafila, dalle giovanili ai Seniores. Ha partecipato come mezzofondista a mondiali ed europei giovanili, giovanili e non, ai Giochi del Mediterraneo, agli Eyof, alla Coppa Europa ed è stato vice campione d’Europa Under 23 sui diecimila in Repubblica Ceca con il tempo di 28’46”97. Insomma, a dispetto dei soli 28 anni è già un veterano azzurro. Sui diecimila metri vanta un personale di 28’36”40.

In campo femminile, invece, la trentenne Teresa Montrone sarà una delle favorite, se non la favorita in assoluto. Pugliese, ma trapiantata a Trieste ormai da quasi sei anni per lavoro (ricercatrice scientifica nello sviluppo di software), per quanto non faccia atletica a tempo pieno è una delle migliori interpreti italiane del podismo. Mezzofondista per vocazione giovanile, da qualche tempo sta virando con sempre maggior convinzione sulle lunghe distanze, alternando la strada alla pista, le distanze lunghe al mezzofondo in modo reciprocamente complementare. L’anno scorso ha disputato i 5 mila metri ai tricolori assoluti su pista, al Grezar, e anche la Europe Half Marathon, ha vinto la CorriTrieste e la Maratonina di Capriva e in generale si è vista spesso nelle competizioni sulle nostre strade. Quest’anno è reduce dalla maratona di Berlino, nella quale lo scorso 16 settembre è stata la seconda donna in assoluto al traguardo e la prima delle atlete italiane. Adesso ha nel mirino la mezza maratona di Cittadella del 16 dicembre nella quale si pone l’obiettivo di migliorare il suo record. “Per questo motivo la Corsa dei Castelli è l'occasione ideale, fra Berlino e Cittadella, per testare le mie condizioni. Un percorso bello, ma allo stesso tempo impegnativo, perfetto per mettermi alla prova severamente. Il tratto finale in salita, particolarmente, è l’incognita che mi aiuterà a capire come migliorare la preparazione per Cittadella”. Il suo personal best sui 10 chilometri è di 34’47” e il 18 novembre punta a ritoccare quel limite. Vorrebbe dire essere in linea con l’obiettivo di scendere sotto 1h15” nella mezza maratona di Cittadella.

Intanto sono già aperte le iscrizioni anche alla Bnl per Telethon Run Family, corsa non competitiva di 5 chilometri che si disputerà in contemporanea con la Corsa dei Castelli. In particolare sabato e domenica prossimi, rispettivamente 10 e 11 novembre, sarà possibile iscriversi anche all’interno del centro commerciali Torri d’Europa in via D’Albiano a Trieste. In entrambi i giorni, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, ci sarà all’interno della struttura un info point della manifestazione che raccoglierà anche le adesioni. La Bnl per Telethon Run Family, ricordiamo, si concluderà davanti al magazzino 26 in Porto Vecchio e avrà come testimonial-partecipante anche l’olimpionica azzurra Fiona May.



 

https://i.imgur.com/Z1MvK41.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





















IL CONCORSO - Diabete e sport, uno scatto per vincere

A ruota libera contro il diabete, perchè il diabete teme chi va in bici o fa movimento. Questo è il titolo della campagna di informazione su “Attività fisica e Diabete” lanciata nella regione Friuli Venezia Giulia dallo Sweet Team Aniad FVG, associazione di volontariato che promuove ...leggi
05/09/2016

BASKET - Eurodonne Under 16: l'Italia finisce quarta

La Spagna è campione d’Europa femminile Under 16. La formazione iberica, priva di due pedine fondamentali quali Carrera e Flores, ha dominato, nell’atto conclusivo, la favorita Germania (che si consola con il titolo di miglior giocatrice torneo attribuito a Luisa ...leggi
14/08/2016

TENNIS - E' la Bondarenko la stella della Città di Tarvisio Cup

  Tarvisio (Udine), 28 luglio 2016 - Il tennis internazionale è pronto a ritornare a Tarvisio. Dopo il grande successo della passata edizione, il capoluogo della Valcanale ospita nuovamente - dal 30 luglio al 6 agosto - il torneo femminile internazionale con montepremi da 10.000 dolla...leggi
28/07/2016

Le aperture di piste e impianti nei poli del Friuli Venezia Giulia

Le aperture di piste e impianti nei poli del Friuli Venezia Giuliadal 25 al 31 dicembre - Proseguono le aperture delle piste sui comprensori sciistici regionaliDopo l’apertura del polo di Sella Nevea proseguono le aperture delle piste nei comprensori sciistici della regione: da domani 25 dicembre fino a giovedì 31, aprono inf...leggi
24/12/2015

SCI. Nassfeld - Pramollo, parte un' altra stagione top

Partirà venerdi prossimo 4 dicembre la stagione sciistica 2015/2016 di Nassfeld Pramollo. Per rendere ancora più appetibile il famosissimo comprensorio carinziano (il quale fa parte della top 10 austriaca), la società di gestione – che chiuderà l’ultimo bilancio con un utile del 5% su un volume d’affari di 18 milioni, de...leggi
01/12/2015

Rai Uno Linea Verde Orizzonti è a Trieste

Domani, sabato 14 novembre, alle ore 11 su Rai Uno andrà in onda una puntata di Linea Verde Orizzonti interamente dedicata a Trieste. Punto focale del racconto della città sarà la sua collocazione nel cuore dell’Europa e la sua capacità di essere es...leggi
14/11/2015




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85217 secondi