Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. A - Il Corva ci ha preso gusto. Spal, buon primo tempo

La squadra di Salvadori si è imposta per 3-1 sui giallorossi, dando continuità alla buona prestazione con il Fiume Bannia



Il Corva ci prende gusto: dopo la bella gara con il Fiume Bannia la squadra di mister Claudio Salvadori vince per 3-1 contro la Spal Cordovado. Partono subito bene i biancazzurri e trovano il vantaggio su rigore trasformato da Verardo. L’ 1-0 sembrava il preludio ad una facile vittoria, ma non era così e ci ha pensato l’estremo difensore del Corva Nicola Gasparotto a ritardare il momentaneo pareggio dei giallorossi. Prima del termine della prima frazione di gioco i ragazzi del presidente Norman Giacomini si riportano in vantaggio: l’arbitro concede, forse generosamente, un calcio di punizione indiretto nell'area della Spal. Un tocco a lato e Fabio Giacomini scarica di potenza e precisione in rete 2-1 e finisce il primo tempo.
Nella ripresa la formazione azzanese cerca di controllare la gara e con delle rapide ripartenze ha le occasioni per arrotondare il punteggio. In una di queste Verardo supera di nuovo il portiere avversario ed il risultato va sul 3-1. La difesa del Corva, dove emergono il Corazza ed il Giacomini, controlla gli attacchi della Spal, mentre le giocate di Ibraim Manabi continuano a procurare occosioni da gol non sfruttate dal Verardo e dal Morelli. Da segnalare nel secondo tempo un nervosismo fra alcuni giocatori delle due squadre che hanno portato il direttore di gara a far finire anzitempo la partita per due giocatori della Spal ed uno del Corva, tutti per doppia ammonizione. Ora per il
Corva due impegni in trasferta, prima a Fontanafredda e poi a Lignano, ossia con formazioniche puntano ai play-off



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04305 secondi