Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. A - Volata per il primato e volata salvezza: 4 turni di fuoco!

Sabato riparte il campionato con gli ultimi, decisivi, 360'. Il Rive Flaibano difende il primato nel derby con l'Union Martignacco, c'è la Sanvitese per l'inseguitore Tolmezzo. Corva - Tamai è uno spareggio, il Brian Lignano andrà all'assalto dell'Azzanese...

Entra nella fase finale il girone A degli Under 19 regionali, che sabato proporrà la decima di ritorno. I giochi sono aperti sia nella corsa per il primo posto, che permetterà di disputare la finalissima per il titolo regionale con la vincitrice del girone B, sia per quel che riguarda la corsa salvezza, una bagarre che coinvolge 7-8 compagini. Si ricorda che le ultime due retrocederanno direttamente, mentre terz'ultima e quart'ultima disputeranno la gara play-out sempre che il distacco in classifica tra le due squadre non superi i 4 punti. 
Per il primo posto è pirotecnico il duello tra il Rive Flaibano, fin qui a punteggio pieno nel girone di ritorno, e il Tolmezzo, staccato di 2 lunghezze. Più difficile appare l'inserimento del Fiume Bannia, che viaggia con 5 punti di ritardo dalla capolista, un gap complicatissimo da colmare non avendo i neroverdi scontri diretti a disposizione, mentre tra due sabati andrà in scena il confronto tra Rive Flaibano e Tolmezzo. Intanto, il turno in programma sabato si annuncia assai insidioso per le "big": il Rive affronterà (con Domenicone squalificato) il derby sul terreno di un Union Martignacco che non può ancora considerarsi salvo, mentre il Tolmezzo ospiterà la Sanvitese, anch'essa bisognosa di puntellare la classifica. Il Fiume Bannia, dal canto suo, farà visita a una Pro Fagagna determinata a fare il possibile per evitare il declassamento nei provinciali. 
In chiave corsa alla salvezza due sono gli scontri di cartello: Corva - Tamai è uno spareggio tra le ultime 2 della classe, per i padroni di casa anzi è l'ultima spiaggia. Brian Lignano - Azzanese è un match chiave in particolare per i gabbiani, staccati in classifica di 3 punti dagli azzurri. 
Completeranno il programma Casarsa - Fontanafredda e Maniago Vajont - Codroipo, con quest'ultima compagine che prima della sosta ha inserito il turno, scalando la graduatoria fino a mettersi alle spalle la zona a rischio. Ma l'impresa è ancora da completare.  

*******

PROGRAMMA e ARBITRI (decima di ritorno)

Sabato, ore 17.30

BRIAN LIGNANO - AZZANESE
Leonardo Frausin (Gradisca d'Isonzo)

MANIAGO VAJONT - POLISPORTIVA CODROIPO

Stefano Nolè (Pordenone)

CASARSA - FONTANAFREDDA

Giacomo Pasinetti (Pordenone)

CORVA - TAMAI

Giovanni La Mattina (Maniago)

PRO FAGAGNA - COMUNALE FIUME V. BANNIA

Luca Tomat (Udine)

TOLMEZZO CARNIA - SANVITESE

Andrei Ionut Catiu (Udine)

UNION MARTIGNACCO - RIVE D'ARCANO FLAIBANO

Gianluca Bressan (Gradisca d'Isonzo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14189 secondi