Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


CICONICCO - Un Tolmezzo esplosivo elimina il Ragogna

La squadra di Serini super 7-2 i rossoblù debuttando in maniera quanto mai convincente. Venerdì i carnici affronteranno l'Union Martignacco




RAGOGNA - TOLMEZZO 2-7 (p.t. 0-2)
Gol: p.t. Candusso (autogol) al 1', Nassimbeni al 40'; s.t. Dinota al 6', Andreutti (R) al 10', Gollino al 12', Vidotti al 23' e al 27', Gollino al 29', Lepore (R) al 33'.

RAGOGNA: Lizzi Stefano, Molinaro, Battaino (1'st Bassi), Candusso, Pellis (30' Buttazzoni Fabio), Girardi (6'st Zambano), Donolo (22'st Patriarca), Buttazzoni Alessandro, Andreutti, Lepore, Lizzi Alessandro (7'st Freschi). Allenatore Mickael Pascuttini

TOLMEZZO CARNIA: Baron, Ursella, Drammeh (15'st Banelli), Piaz, De Toni, Restifo, Esposito (2'st Vidotti), Copetti (29'st Straulino), Gollino (36'st Colonna), Dinota, Nassimbeni (18'st Mario Nassivera). Allenatore Mauro Serini

Arbitro: Leonardo Della Mea della Sezione di Udine

Note - Ammonito Ursella al 41'st; calci d'angolo 9 a 2 per il Tolmezzo; recupero 0' e 2'.

Ciconicco di Fagagna - Esordio prorompente per i campioni in carica del Tolmezzo al Torneo di Ciconicco. Neanche il tempo di dare un'occhiata agli schieramenti in campo e già, alla prima azione, la juniores tolmezzina passa in vantaggio grazie al tiro-cross dalla sinistra di Martino Dinota che, deviato dal tocco di Candusso, diventa imparabile per Stefano Lizzi. Il Ragogna ha l'opportunità per pareggiare al 5', quando i difensori del Tolmezzo si dimenticano di Andreutti in area, ma nell'occasione è bravo Mattia Baron ha chiudergli lo specchio della porta. Nel prosieguo del tempo è il Tolmezzo a mantenere il pallino del gioco, con la compagine di mister Pascuttini a tentare di replicare con le ripartenze. Ci avviciniamo al termine della prima frazione di gara e, al 40', il Tolmezzo raddoppia grazie alla conclusione a porta vuota di Nassimbeni, propiziata dalla palla dentro di Daniele Gollino, che elude l'uscita di Lizzi, e dallo scivolone di un difensore della formazione in maglia biancorossoblù. Passano tre minuti e Matteo Andreutti si vede recapitare in area un rinvio di testa di Drammeh, ma il controllo del pur bravo n°9 del Ragogna non è un granchè e la difesa tolmezzina libera.
Anche ad inizio ripresa è Andreutti a mettersi in evidenza quando, al 5', si libera bene in area e conclude verso la porta, trovando però ancora una volta Baron pronto alla deviazione in corner. Un minuto dopo è invece il Tolmezzo a portare a tre le sue reti con Dinota, lanciato a rete dalla spizzata di testa a seguire da parte di Gollino. E' l'inizio di una fase scoppiettante, durante la quale verranno siglate sette reti nell'arco di ventisette minuti. Al 10' il "solito" Andreutti accorcia le distanze per i suoi, segnando un gran gol con palla che, calciata in corsa da posizione defilata, si infila nell'angolino alto alla sinistra di Baron. Passano neanche due minuti e Gollino, intercettando una corta respinta del portiere avversario, sigla il gol del 4-1.
Al 23' è la volta di Stefano Vidotti che, al termine di una mischia in area, ribadisce in rete una corta respinta di Lizzi. Al 27' lo stesso Vidotti porta il risultato sul 6-1 concludendo positivamente una veloce azione tolmezzina. Due minuti dopo ancora un'azione della formazione di mister Serini, fotocopia della precedente, questa volta finalizzata da Gollino, porta a sette il bottino dei carnici. La sagra del gol si conclude al 33' con Lepore che, con un gran calcio di punizione, batte per la seconda volta il portiere tolmezzino.
Poi più nulla di rilevante fino alla fine. La seconda sconfitta consecutiva dei ragognesi ne sancisce l'eliminazione dal Torneo.
Venerdì prossimo, alle ore 19.30, lo scontro fra Tolmezzo e Union Martignacco servirà a definire la vincente del girone "B", che in semifinale se la dovrà vedere giovedì 30 maggio con il Lumignacco, mentre la vincitrice del girone "A", la Pro Fagagna, il giorno dopo incontrerà la perdente dell'ultimo match della fase a gironi della manifestazione.

Andrea Citran

https://i.imgur.com/imJUxmL.jpg



 

https://i.imgur.com/PUSA9sr.jpg

https://i.imgur.com/qV5Jsbk.jpg

https://i.imgur.com/dStCHMG.jpg

https://i.imgur.com/WxQ3bCe.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










IL VIDEO - Taboga: resto per dare una mano

Grande soddisfazione per il presidente uscente della Manzanese Nelio Taboga che lascia l’incarico doppo aver conquistato l’ennesimo trofeo. Le sue parole, nel video-skroll qui sott...leggi
06/05/2019









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03542 secondi