Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Arteniese, colpo grosso a Marsure

Il rigore decisivo di Bettio fa conoscere la prima sconfitta stagionale ai Grigioneri. Un super De Monte decisivo a tenere in vita la squadra ospite. Penalty parato a Stera e non solo. Locali in dieci nell’ultima parte di gara

Sono tre punti pesantissimi ai fini della salvezza per la matricola terribile Arteniese quelli colti sul campo della capoclasse Grigioneri per 2-1 che, a sua volta, si vede ridurre il vantaggio a soli due punti sul Venzone. I padroni di casa sbloccano la gara al 20’ con una botta a mezz’altezza da centro area di Comello sulla quale nulla può De Monte, protagonista in seguito. Al 32’ l’Arteniese pareggia con Marcuzzi, lesto ad incunearsi in area avversaria e a battere con un diagonale imparabile Gentilini.

Ad inizio ripresa calcio di rigore concesso ai Grigioneri, se ne incarica Stera ma De Monte si supera parando il tiro dal dischetto e tenendo viva la partita. Più tardi è ancora De Monte a dire di no al tiro ravvicinato dello stesso Stera. A 20' dalla fine, locali in dieci per l’espulsione del difensore M. Marcuzzi, e forcing ospite con, l'altro, Marcuzzi atterrato in area al 42’. Dagli undici metri Bettio trasforma regalando una vittoria importante per la squadra di mister Formasiere che sabato affronterà, nell’anticipo di lusso, l’Union Martignacco.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




IL PERSONAGGIO - Ottant'anni di Gigi Gressani

Stavolta si è presentato. Arzillo, pimpante e un tantino commosso. Non come nel 2017 quando il Comune di Tavagnacco, assegnatogli un premio alla carriera, si vide “ricompensato” dalla sua…assenza. Gigi Gre...leggi
27/06/2020










LA STORIA - Yasmine Kabine sulle orme di papà

Sta muovendo i primi passi nel mondo del calcio, nel giocare a calcio: eppure, Yasmine Kabine, ha già dimostrato che buon sangue non mente. Che i geni, il dna contano. Yasmine, classe 2006, è la primogenita di Mehdi Kabine, la stella più brillante del Cjarlins Muzane. Ha respirato, Yasmine, calc...leggi
19/02/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,43831 secondi