Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UNDER 17 - Brodini per l'Udinese e un Pordenone battistrada

Terzo risultato utile per i neroverdi che impattano con il Venezia. Ottimo pareggio esterno dell’Udinese a Ferrara. La Triestina fermata dal maltempo

Continua a sognare il Pordenone. Dopo le vittorie di Cagliari e con l'Udinese, i neroverdi incamerano il terzo risultato utile consecutivo pareggiando 0-0 la sfida casalinga contro il Venezia e proseguono a guidare la classifica del girone assieme a Monza, Milan, Spal e Atalanta. Indubbiamente un inizio con i fiocchi per la squadra di Stefano Lombardi, unica del girone ad aver ancora mantenuto inviolata la propria porta a fronte degli 8 gol realizzati. Contro il Venezia, compagine particolarmente rocciosa, finora imbattuta (tre pareggi in tre gare) e con soltanto un gol al passivo, i ramarri hanno provato a fare la partita, ma le condizioni atmosferiche hanno sicuramente influito negativamente sulla ricerca della manoovra e delle triangolazioni.
Dopo la sonora sconfitta nel derby l’Udinese era attesa ad una prova d’orgoglio per rimettersi subito in carreggiata. Risposta arrivata dal rettangolo della Spal con un punto al termine di una gara attenta e puntigliosa. Rammarico per un palo  colpito da Campana che avrebbe potuto anche regalare il bottino pieno in casa degli estensi che avevano raccolto due vittorie nelle prime due di campionato.
Pioggia e vento hanno impedito alla Triestina e all’Albinoleffe di scendere in campo nella seconda giornata del girone riservato alle formazioni di Serie C, con il match rinviato a data da destinarsi.

*****

PORDENONE - VENEZIA 0-0

PORDENONE: Sfriso, Fantin, Cocetta, De Marco (Pinton), Comand, Maset, Baldassar (Lavina), Movio (Nieddu), Music (Secli), Zanotel, Iacovoni (Plai). All. Lombardi.

VENEZIA: Lazar, Di Sopra (Cecchinato), Gavagnin, Mozzo, Vecchiato, Busato, Mazzon, Y. Sane (Boni), M. Sane (Buja), Agostini (Gervasutti), Faggian (Cabbia). All. Turato.

ARBITRO: Santarossa di Pordenone.

NOTE - Ammoniti Maset, Secli e Mozzo. Angoli 4-2.

******

SPAL - UDINESE  0-0

SPAL: Pezzolato; Bugaj, Saiani (36st Chinappi), Puletto, Abdalla, Santini, Gineitis (32st Cupellaro), Contiliano, Zuberek, D’Andrea, Dell’Aquila. All. Serpini.

UDINESE: Barlocco; Iob, Manitta, Campana (24st Ghersetti), Berthe, Moratti, Gotter (35st Brichese), Bassi, Podda (1st Tell), Centis, Iljazi (24st Maria). All. Mian.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 13/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




TORNEO ZUCCHERI - Entro fine luglio la decisione

Il prestigioso torneo giovanile internazionale “Fabio Zuccheri” potrebbe disputarsi a settembre, se le condizioni sanitarie e i protocolli lo permetteranno. Solitamente la kermesse si svolge nel mese di m...leggi
19/07/2020















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13195 secondi