Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - Non basta Garbero. Udinese sconfitta dal Vicenza

Quarto stop stagionale per i bianconeri, uncinati dalla nuova capolista veenta. Rinviata la gara del Pordenone per dei contagi nella Cremonese

Friuli terra di conquista. Potremmo titolare così dopo l’ennessima scorribande delle avversarie nelle gare giocate in regione. Questa volta è toccato all’Udinese lasciare l’intera posta in palio al Vicenza, che come era già successo nella sfida di Coppa ha replicato lo sgarbo alla formazione di Moras.
Nel dettaglio quella contro l’undici biancorosso è la seconda sconfitta interna in cinque confronti disputati tra le mura amiche ai quali vanno aggiunti due pareggi e una sola vittoria risalente al derby di ottobre con il Pordenone. Anche nella gara di oggi sono emerse le solite lacune, soprattutto in fase avanzata. Vola, invece il Vicenza, che approfittando del rinvio di Cremonese-Pordenone, per il verificarsi di alcuni casi di Covid nei lombardi, sale prepotentemente in vetta alla classifica in coabitazione con il Brescia.
Si lecca le ferite la squadra friulana che dopo un inizio migliore da parte dei vicentini, ha iniziato a farsi vedere dalla parti del portiere ospite. AL 27’ gol annullato a Basha per fuorigioco e poco dopo la conclusione di Ianesi termina sopra la traversa. Ma prima di andare al riposo il Vicenza sblocca il risultato con una sfortunata deviazione di Maset sul tiro di Cester.
La ripresa inizia nello stesso modo della fine del primo tempo con il gol del raddoppio ospite. Fuga di Cariolato sulla corsia di destra e, il giocatore, arrivato in area, fredda Carnelos. L’Udinese prova ad imbastire una reazione degna di nota, ma bisogna attendere i minuti finali per vedere premiato lo sforzo. All’88’ Ianesi costruisce l’assist per Garbero che non fa altro che spingere in rete la palla d'oro servitagli dal compagno.  

******

Il tabellino

UDINESE – VICENZA 1-2

Gol: 44' Aut. Maset (U), 49' Cariolato (V), 88’ Garbero (U)

UDINESE: Carnelos, Cucchiaro, Del Fabro (Ferla) Maset (Jaziri), Cocetta, Rossitto, Cum (Bassi), Fedrizzi, Basha S., Pinzi (Codutti), Ianesi. A disp: Piana,   Castagnaviz, Rigo, Centis, Basha R., Ferla, Garbero, Bruno.

VICENZA: Gerardi, Cariolato, Sandon, Talarico, Cinel, Fantoni, Giacobbo (Ongaro), Tronchi (Ouro), Mancini, Cester, Busatto (Diomanede). A disp: Morello, Poliero, Favero, Agouda, Grancara,  Fighera, Barea, Liotto,  Alessio, Rocco.

NOTE - Ammoniti: 73' Maset (U), 85’ Talarico (V).

ARBITRO: Bogdan Nicolae Sfira (sez. Pordenone).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 20/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09576 secondi