Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PALLAMANO - Convincente prova di Trieste al triangolare di Ormoz

Biancorossi determinati nella prima gara del Torneo in corso di svolgimento in Slovenia. Il ds Oveglia: "Squadra spettacolare"

RK JERUZALEM ORMOZ - PALLAMANO TRIESTE 33-30 (20-18)

RK JERUZALEM ORMOZ: Cudic 2, Zuran 8, Kosi 1, Hebar 6, Krabonja 1, Sulek 3, Skrinjar 1, Bogadi 2, Hebar 4, Pandev 1, Mlac, Voljc 3, Savkovic, Niedorfer, Cirovic 1.

PALLAMANO TRIESTE : Postogna, Zoppetti, Radojkovic 2, Dapiran 5, Hrovatin 5, Mazzarol, Nocelli 2, Pernic 1, Aldini, Mitrovic ne, Di Nardo 2, Pagano 1, Visintin 4, Sandrin, Bratkovic 6.

Biancorossi determinati e convincenti quelli visti nella prima gara del torneo di Ormoz (Slovenia), contro la locale formazione i ragazzi di coach Fredi Radojkovic hanno sfoderato una prestazione di assoluto livello cedendo solo nel finale dinanzi ai quotati avversari.
Indisponibile Mitrovic, causa l'infortunio patito alla caviglia, i giuliani si sono da subito dimostrati combattivi rimanendo a contatto dei padroni di casa (5-3 al 5', 8-7 al 10') con quest'ultimi a tentare l'allungo (17-13 al 21') interrotto dalla grande pressione difensiva dei triestini abili a riavvicinarsi in maniera concreta alla conclusione del primo tempo (20-18).
Al rientro dagli spogliatoi la stanchezza dovuta alla preparazione si fa sentire, nonostante ciò gli alabardati rimangono in scia (24-22 al 40', 28-26 al 50') trovando con Nocelli la rete del -1 (29-28), il momento è favorevole agli ospiti che si vedono annullare la rete del meritato pari per una più che dubbia invasione. Prima Dapiran (30-29) e poi Nocelli (32-30) siglano le reti del definitivo 33-30.

Queste le parole del ds Oveglia: “Sino alla fine la squadra è stata a dir poco spettacolare, sia il reparto difensivo con Aldini, Dapiran e Pernic che quello offensivo formato dall'asse Hrovatin-Nocelli si sono dimostrati davvero super. E' da considerarsi molto positiva pure la prestazione fornita dalle ali Visintin, Dapiran e Bratkovic”.

Nella giornata odierna (fischio d'inizio fissato alle ore 16) i biancorossi, sempre a Ormoz, sfideranno l'RD Moskanjci-Gorisnica.

*****************

Trieste al triangolare di Ormoz

I biancorossi saranno impegnati venerdì e sabato in Slovenia per affrontare lo Jeruzalem e il Moskanjci-Gorisnica. Tornano in gruppo gli azzurri Aldini e Hrovatin. Ai box Mitrovic

Prosegue senza sosta la marcia di avvicinamento al campionato per la Pallamano Trieste che, a partire da domani, prenderà parte in Slovenia ad un triangolare dove affronterà nell'ordine i padroni di casa del RK Jeruzalem Ormoz (venerdì, ore 20) e l'RD Moskanjci-Gorisnica (sabato, ore 19).
Coach Radojkovic per il torneo in terra slovena potrà quindi contare sull'intero roster, compresi i rientranti Aldini e Hrovatin reduci dall'Europeo Under 19, ad eccezione di Mitrovic che, aggregato al gruppo, proseguirà la terapia di recupero dall'infortunio patito nei giorni scorsi.
La squadra inoltre, nelle mattinate di sabato e domenica, sosterrà delle sedute di fitness e degli allenamenti in piscina.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/08/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16424 secondi