Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CORVA - Matteo: cavalcata importante, speriamo di vincere

Il tecnico biancazzurro si prepara all'importante sfida di Tamai: "Sarà una partita di grande intensità atletica, perché le due squadre hanno mostrato capacità fisiche e tecniche di un certo tipo, altrimenti non sarebbero arrivate dove sono"

Quarto anno a Corva per Marco Matteo, allenatore della formazione Juniores del Corva che si appresta a disputare lo spareggio a Tamai domani sera mercoledì 29 dicembre ore 18.30, contro la Sacilese per la qualificazione alle fasi regionali e con l'obiettivo ad un passo, ovviamente, la volontà è quella di conquistarlo come ci spiega il tecnico biancazzurro: "Faccio l'allenatore per passione e mi piace stare bene, dove si può lavorare a lungo termine con modi ed atmosfera giusti. Quindi cerco realtà dove posso trovare stabilità, serenità e che mi dia giusti tempi e spazi. Qui mi trovo molto bene, come alla Liventina dove ho fatto 10 anni e sono contento".

SPAREGGIO - "Sarà una partita di grande intensità atletica, perché le due squadre hanno mostrato capacità fisiche e tecniche di un certo tipo, altrimenti non sarebbero arrivate dove sono. È una partita da tripla e speriamo che prevalga lo sport ed il bel calcio. Purtroppo abbiamo il grosso problema di dover affiancare la prima squadra, quindi è inevitabile che spesso e volentieri cambiamo faccia, privandoci di alcuni giocatori importanti, è tipo della Juniores. Tutto è molto flessibile, ma nel complesso nonostante gli infortuni, abbiamo saputo tener compatto il gruppo ed allenarsi con continuità. È stata un'ottima stagione, siamo ad un passo dal risultato finale e ci piacerebbe protarlo a casa. Abbiamo fatto una cavalcata importante, poi alcune partite le abbiamo sbagliate ma sono molto soddisfatto della stagione a prescindere dal finale. Sono invidioso dei ragazzi perché questa è una di quelle partite che fa venir voglia di tornare in campo. Non pensavo che l'avremmo disputata durante la sosta natalizia e non è molto bello perché significa di rovinare le vacanze a tutti, ma cercheremo di onorare l'impegno".

GIOCATORI CHIAVE - "Abbiamo qualche ragazzo molto interessante, ma la forza è del collettivo. Abbiamo un concetto di gruppo tale da non dover dipendere da nessuno, poi chi orbita già in prima squadra sicuramente ha già un buon potenziale su questo non c'è dubbio. Speriamo di avere un pizzico di fortuna in più, perché spesso abbiamo avuto carenze in alcuni ruoli che ci hanno portato a dover adattare dei ragazzi. I ragazzi devono essere bravi a farsi trovare pronti per prendere la propria chance".

ALLENAMENTI - "Ci siamo allenati la scorsa settimana,  lunedì, martedì e mercoledì, il 23 metà gruppo era con la prima squadra. Ora abbiamo due allenamenti consecutivi, uno l'abbiamo fatto oggi ed uno domani".

FEDERICO MATTEO - "Aveva già esordito l'anno scorso in prima squadra, con un paio di presenze in coppa ed ora è in prima squadra in maniera fissa, si allena sempre con loro. Spero che faccia bene, sta a lui dimostrarlo".

DEFEZIONI - "Abbiamo alcune assenze, purtroppo il ritorno dal Covid è stato tragico a causa della lunga inattività. Ci sono lungodegenti come Cimolai e Bigatton ed altri che per motivi di quarantena precauzionale o lavoro non ci potranno essere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/0MXTGUl.jpg

https://i.imgur.com/8QJ6MIu.jpg

https://i.imgur.com/65JezXa.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




UNDER 19 - Ufficializzati i gironi regionali

Il Comitato regionale della Federcalcio ha ufficializzato le promosse alla fase regionale degli Under 19 e comunicato la composizione dei 4 gironi in cui sono state suddivise le 32 squadre. I gironi ricalcano quelli già...leggi
30/12/2021















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,18340 secondi